Approvata la lista delle principali opere in regime di edilizia libera: “stop” alle interpretazioni differenziate di Regioni e Comuni

Approvata la lista delle principali opere in regime di edilizia libera: “stop” alle interpretazioni differenziate di Regioni e Comuni

Entrerà in vigore il 22 aprile 2018 il Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 2 marzo 2018, recante “Approvazione del Glossario contenente l’Elenco non esaustivo delle principali opere edilizie realizzabili in regime di attività edilizia libera, ai sensi dell’art. 1, comma 2, del Decreto legislativo 25 novembre 2016, n. 222”, pubblicato sulla G.U. n. 81 del 7 aprile 2018.

Il Decreto contiene in allegato un Glossario, composto da 58 voci, relativo agli interventi delle principali opere edilizie realizzabili in regime di edilizia libera, senza cioè dover richiedere autorizzazioni o presentare comunicazioni, come “Cila” o

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Patto di stabilità interno 2014: emanato il Dm. sulla certificazione del rispetto degli obiettivi

E’ stato pubblicato il 16 marzo 2015 sul sito internet della Ragioneria generale dello Stato il testo del Dm. Mef

Fallimenti: può il Comune proporre domanda di insinuazione tardiva per recuperare i propri crediti Imu?

Il testo del quesito: “Il Concessionario dell’attività di accertamento tributi per conto del Comune ha emesso 2 avvisi di accertamento

Aggiornamento del “Piano nazionale Anticorruzione” 2015: l’Anac “redarguisce” le Amministrazioni

Con la Determinazione n. 12 del 28 ottobre 2015 è giunto l’aggiornamento del “Piano nazionale Anticorruzione” (“PnA”), adottato da Anac.