Assestamento al bilancio di previsione: incostituzionale la Legge regionale Liguria

Assestamento al bilancio di previsione: incostituzionale la Legge regionale Liguria

Nella Sentenza n. 274 del 20 dicembre 2017 della Corte Costituzionale viene promossa questione di legittimità costituzionale dell’art. 6, della Lr. Liguria n. 26/16 (“Assestamento al bilancio di previsione della Regione Liguria per gli anni finanziari 2016-2018”), in riferimento all’art. 81, comma 3, della Costituzione. In particolare, il ricorrente espone che l’art. 6 in questione prevede l’applicazione al bilancio di una quota libera di avanzo di amministrazione, impiegata per incrementare l’accantonamento nel “Fondo crediti di dubbia esigibilità” per l’anno 2016, come indicato nella nota integrativa all’assestamento del bilancio di previsione 2016-2018.

Tale previsione sarebbe in contrasto

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Rinegoziazione prestiti Comuni – secondo semestre 2017: allungati i tempi per la documentazione

Cassa Depositi e Prestiti Spa, con un Avviso, ha comunicato, in risposta alle richieste pervenute dagli Enti, che per agevolare

Dissesto: determinazione della dotazione finanziaria di bilancio in materia di personale

Nella Delibera n. 350 del 30 novembre 2016 della Corte dei conti Campania, un Sindaco riferisce che l’Ente ha effettuato

Patto di stabilità: conferimento di capitale ad una Unione di Comuni finalizzato ad opere di edilizia scolastica

Nella Delibera n. 55 del 25 marzo 2015 della Corte dei conti Piemonte, viene chiesto se possa considerarsi esente dal