“Correttivo Tusp”: i Pareri resi dalla Commissione Affari Costituzionali del Senato e dalla V Commissione Bilancio della Camera

“Correttivo Tusp”: i Pareri resi dalla Commissione Affari Costituzionali del Senato e dalla V Commissione Bilancio della Camera

La Commissione Affari Costituzionali del Senato della Repubblica e la V Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione della Camera dei Deputati hanno espresso, il 2 maggio 2017, il loro parere (favorevole con condizioni e osservazioni) sullo Schema di Decreto legislativo riguardante “Disposizioni integrative e correttive al Dlgs. n. 175/16, recante: ‘Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica” [avente (anche) la finalità di sanare il vizio di illegittimità costituzionale che la Sentenza n. 251/16 ha riscontrato nella parte della Legge-delega n. 124/17 (“Legge Madia”) che disciplina l’iter procedurale che ha portato all’emanazione

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Fatture elettroniche: nuova procedura per la loro gestione e per il contenimento dei tempi di pagamento

Il quadro normativo L’art. 25 del Dl. n. 66/13, ha stabilito che dal 31 marzo 2015 le fatture emesse nei

Dichiarazione di eccedenza di personale e prepensionamento: focus sulla Circolare n. 4/2014 del Ministero per la Semplificazione e la P.A.

Con la Circolare n. 4 del 28 aprile 2014, il Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione fornisce indirizzi

Farmacie: legittimo decidere di collocarne una nuova in un’area già servita se l’entità della popolazione lo giustifica

Nella Sentenza n. 987 del 1° settembre 2016 del Tar Veneto, Sezione Terza, i Giudici si esprimono sulla fondazione di