“Correttivo Tusp”: i Pareri resi dalla Commissione Affari Costituzionali del Senato e dalla V Commissione Bilancio della Camera

“Correttivo Tusp”: i Pareri resi dalla Commissione Affari Costituzionali del Senato e dalla V Commissione Bilancio della Camera

La Commissione Affari Costituzionali del Senato della Repubblica e la V Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione della Camera dei Deputati hanno espresso, il 2 maggio 2017, il loro parere (favorevole con condizioni e osservazioni) sullo Schema di Decreto legislativo riguardante “Disposizioni integrative e correttive al Dlgs. n. 175/16, recante: ‘Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica” [avente (anche) la finalità di sanare il vizio di illegittimità costituzionale che la Sentenza n. 251/16 ha riscontrato nella parte della Legge-delega n. 124/17 (“Legge Madia”) che disciplina l’iter procedurale che ha portato all’emanazione

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Elezioni: il quadro dei rimborsi previsti per chi rientra nel proprio Comune per esercitare il proprio diritto di voto

Riduzioni dal 40 al 60% sul prezzo dei biglietti di treni e traghetti ed esenzione dal pagamento del pedaggio autostradale

“Riforma Madia”: il commento articolo per articolo del nuovo “Testo unico in materia di Società a partecipazione pubblica” 

È stato pubblicato nella G.U. n. 210 dell’8 settembre 2016 il Dlgs. 19 agosto 2016, n. 175, recante “Testo unico

Invio telematico di fatture e corrispettivi: non vi è l’obbligo di comunicazione dei biglietti di sosta incassati da distributori automatici

Con la Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 116/E del 23 dicembre 2016, sono stati forniti chiarimenti in merito all’invio telematico