Fatturazione elettronica estesa ai rapporti tra privati (c.d. “e-fattura”): un Provvedimento con le nuove regole ed una Circolare esplicativa

Fatturazione elettronica estesa ai rapporti tra privati (c.d. “e-fattura”): un Provvedimento con le nuove regole ed una Circolare esplicativa

Con il Provvedimento 30 aprile 2018, l’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità per l’applicazione della fattura elettronica che, come previsto dai commi 916 e successivi dell’art. 1 della Legge n. 205/17 (“Legge di bilancio 2018”), verrà estesa già dal 1° luglio 2018 alle cessioni di carburante ed ai subappalti della P.A., mentre dal 1° gennaio 2019 a tutte le operazioni effettuate tra privati.

Con la Circolare n. 8/E, diramata lo stesso giorno, l’Agenzia ha contestualmente fornito i primi chiarimenti sulla base delle richieste rappresentate dagli operatori nel corso dei diversi incontri di coordinamento a livello ministeriale.

Infine,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Jobs Act”: adottati gli ultimi 4 Decreti attuativi

Sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 221 del 23 settembre 2015 (S.O. n. 53) gli ultimi 4 Decreti attuativi

Ici: riconoscimento della “ruralità”

Nella Sentenza n. 2116 del 27 gennaio 2017 della Corte di Cassazione, un Comune propone ricorso avverso una Sentenza con

Province: i corrispettivi percepiti per i servizi di gestione delle paghe di Comuni e Consorzi di Comuni sono soggetti ad Iva ?

Il quesito: “In quanto Provincia chiediamo un parere circa l’applicazione dell’Iva su un’attività/servizio che rendiamo ad un Comune e ad