Investimenti Enti Locali: Cassa Depositi e Prestiti lancia il “Prestito Investimenti Fondi Europei”

Investimenti Enti Locali: Cassa Depositi e Prestiti lancia il “Prestito Investimenti Fondi Europei”

Concessione di prestiti che anticipino l’incasso delle risorse finanziate da Fondi europei non ancora erogati, così da poter dare subito il via agli investimenti. Questo, in estrema sintesi, il meccanismo che regola il “Prestito Investimenti Fondi Europei”: nuovo strumento a supporto degli Enti Locali, messo a disposizione da Cassa Depositi e Prestiti Spa.

Il “Prestito Investimenti Fondi Europei” è destinato a Comuni, Province e Città metropolitane che abbiano fatto richiesta agli Organismi competenti o siano assegnatari di un contributo nell’ambito dei programmi operativi finanziati dal “Fondo europeo di sviluppo regionale” (“Fesr”) e

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Regolamento sugli incentivi per la progettazione: i chiarimenti dell’Anac

Su richiesta dell’Autorità Portuale di Trieste, l’Anac, in data 27 maggio 2015, ha emanato in proposito un Parere in materia

Patto di stabilità interno regionalizzato: pubblicato il Modello “3OB/15”

Con il Comunicato 17 aprile 2015, il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, ha

“5 per mille”: erogati gli importi destinati ai Comuni riferiti all’anno d’imposta 2014

Con un Comunicato del Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, datato 21 giugno 2017, è stata resa nota