Italia-Francia: al via il secondo bando per la cooperazione transfrontaliera

Italia-Francia: al via il secondo bando per la cooperazione transfrontaliera

Titolo bando:Italia – Francia Marittimo – secondo bando per la cooperazione

Tipo fondo: Fondo europeo di Sviluppo regionale

Beneficiari: Organismi pubblici, Organismi di diritto pubblico e Organismi privati con personalità giuridica appartenenti a 5 Regioni di 2 Stati membri (Italia e Francia): Sardegna, Liguria, Toscana, “CorsicaeProvence­Alpes­Coted’Azur

Tipo finanziamento:85% a fondo perduto

Risorse complessive:69.274.727 Euro

Budget del progetto:Progetti semplici: massimo Euro2.000.000 o Progetti strategici: massimo Euro 6.000.000

Apertura bando:9 gennaio 2017

Scadenza:7 marzo 2017

Descrizione sintetica:Il Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia­Francia Marittimo 2014­2020 è relativo alla selezione di progetti dei seguenti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Fabbisogno Settore statale: nei primi 11 mesi del 2015 si attesta intorno ai 62,4 miliardi di Euro

Nei primi 11 mesi dell’anno, il dato relativo al fabbisogno del Settore statale è stato pari a 62.440 milioni di

Verifica della congruità dell’offerta: non è una prerogativa esclusiva del Rup

Nella Sentenza n. 944 del 5 ottobre 2016 del Tar Basilicata, le Società ricorrenti sono insorte avverso gli atti concernenti

Occupazione: il Mef smentisce il pessimismo dell’Fmi, “non tengono conto delle riforme attuate”

Le stime, non proprio ottimistiche, diffuse nei giorni scorsi dal Fondo monetario internazionale non sono piaciute in quel di Via