“Legge di Bilancio 2018”: testo all’esame della Camera

“Legge di Bilancio 2018”: testo all’esame della Camera

Il Senato ha rinnovato la fiducia al Governo, approvando il Maxi-emendamento interamente sostituivo degli articoli della prima Sezione del Ddl. n. 2960, recante “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020” nella seduta di venerdì 1° dicembre 2017. L’Emendamento governativo recepisce le modifiche approvate dalla Commissione Bilancio, con alcune correzioni e integrazioni di carattere tecnico e istituzionale. Dopo il via libera di Senato, il provvedimento passa alla Camera in seconda lettura. I lavori a Montecitorio dovrebbero prendere avvio in Commissione Bilancio martedì 5 dicembre e concludersi in tempo utile per portare il Provvedimento in Aula il 19 dicembre.


Related Articles

Sforamento dal Patto di stabilità: la riduzione delle indennità degli Amministratori si applica anche se subentra una nuova Giunta

Nella Delibera n. 70 del 7 novembre 2014 della Corte dei conti Sardegna, il Sindaco di un Comune chiede un

Affidamenti diretti a “Società in house”: le indicazioni di Palazzo Spada sulle “Linee-guida” relative all’istituzione dell’Elenco

Il Consiglio di Stato ha reso parere favorevole (Commissione speciale, Parere n. 282 del 1° febbraio 2017), con osservazioni, allo

Durc e autocertificazione: non si applica l’invito alla regolarizzazione e la verifica va effettuata alla data della dichiarazione

Tar Sicilia, Palermo, Sezione III, Sentenza n. 660 del 12 marzo 2015 La procedura di regolarizzazione contributiva prevista dall’art. 7,