Novità editoriale – La gestione del personale degli Enti Locali

Novità editoriale – La gestione del personale degli Enti Locali

DISPONIBILE IL NUOVO LIBRO EDITO DA CENTRO STUDI ENTI LOCALI “La gestione del personale degli Enti Locali” di Maria Piscopo.

Il volume si propone come una guida operativa nell’ambito della programmazione del personale e del reclutamento dello stesso negli Enti Locali alla luce dei nuovi principi sull’armonizzazione contabile introdotti dal Decreto legislativo n. 126 del 10 agosto 2014 e della “Legge di stabilità 2016”. Il testo vuole fornire risposte concrete agli operatori del settore guidandoli nella programmazione del personale ai fini assunzionali, nella formazione del Fondo incentivante per i dipendenti degli Enti Locali, nella possibilità di assunzione ex art. n. 110 del Dlgs. n. 267/00 e s.m.i., nelle quote assunzionali da riservare alle categorie protette, tutto alla luce dell’ultima manovra finanziaria e delle recenti pronunce della Corte dei conti in materia. Il manuale quindi costituisce una utile guida agli operatori del settore ai quali viene fornita una panoramica sugli elementi normativi tali da poter procedere:
• All’elaborazione delle Deliberazioni di programmazione triennale e annuale del
fabbisogno del personale;
• Alla costituzione del fondo incentivante del personale degli Enti Locali;
• All’avvio delle procedure di reclutamento del personale tenuto conto degli attuali blocchi  stabiliti per legge;
• Alla documentazione da acquisire propedeutica alla predisposizione delle procedure
assunzionali.

Il Manuale contiene una appendice giuridica contenente le principali Deliberazioni della Corte dei conti.
Disponibile nelle 2 versioni:

Libro cartaceo: prezzo 27 € (Iva inclusa)

e-Book: prezzo 20 € (Iva inclusa)

Scarica la brochure informativa.

 

L’Autrice:

Avv. Maria Piscopo
Laureata in giurisprudenza e in Scienze dell’amministrazione, è Segretario generale di classe A. Nata ad Acerra il 14 luglio 1972, attualmente – oltre al ruolo di Segretario generale – svolge la funzione di Dirigente al personale, al contenzioso e all’igiene urbana.

 

 

*Informazione pubblicitaria

 

 


Related Articles

Responsabilità amministrativa: condanna di un dipendente regionale per aver ottenuto il rimborso dei pasti presentando ricevute false

Corte dei conti – Sezione terza giurisdizionale centrale d’Appello – Sentenza n. 2 del 9 gennaio 2015 Oggetto Condanna di

Trasformazione del rapporto parziale in tempo pieno dei contratti di lavoro a tempo indeterminato

Nella Delibera n. 40 del 9 febbraio 2017 della Corte dei conti Molise, un Sindaco ha chiesto un parere in

Esercizio di funzioni dirigenziali a seguito di falsa dichiarazione relativa al possesso di un titolo di studio: è danno erariale

Nella Sentenza n. 129 del 31 marzo 2017 della Corte dei conti Campania, la questione controversa ha ad oggetto un