Revisori Enti Locali: la Ragioneria generale dello Stato mette a punto una “Circolare-Vademecum”

Revisori Enti Locali: la Ragioneria generale dello Stato mette a punto una “Circolare-Vademecum”

Con la Circolare n. 20 del 5 maggio 2017, pubblicata sul proprio sito istituzionale, il Mef-Ragioneria generale dello Stato ha diramato una guida messa a punto per supportare i Revisori dei conti degli Enti Locali nel loro delicato compito di vigilanza sull’azione amministrativa.

La Circolare-Vademecum è composta da 8 capitoli, che vertono su:

  • l’inquadramento del controllo di regolarità amministrativo-contabile;
  • le tipologie di verifiche da effettuare da parte dell’Organo di controllo;
  • l’armonizzazione dei sistemi contabili;
  • le caratteristiche dei bilanci degli enti pubblici;
  • l’Attività negoziale nella Pubblica Amministrazione;
  • gli aspetti fiscali della gestione;
  • aspetti inerenti alla gestione del personale;
  • cenni sul regime di responsabilità dei Revisori dei conti.

Il Documento di prassi enuncia un insieme di princìpi cui i Revisori dovrebbero rifarsi al fine di migliorare la qualità del loro operato. Vengono inoltre presentate – seppur in modo sintetico e sommario – alcune delle problematiche e delle riforme con cui chi assume un incarico di revisione si misura (es. riforma dei sistemi contabili e obblighi di trasparenza).

Sempre al fine di supportare i Revisori nell’ambito della loro attività, in allegato alla Circolare sono stati inoltre messi a disposizione degli schemi di verbali dell’Organo di controllo, da utilizzare distintamente per gli Enti in contabilità finanziaria e per quelli in contabilità economico patrimoniale.


Related Articles

Bilancio di previsione dei Comuni: approvazione e parere del Collegio dei Revisori

Tar Puglia – Sentenza n. 3649 del 21 dicembre 2015   Nella fattispecie in esame, i Giudici pugliesi hanno accolto

Revisori Enti Locali: scatta la prima integrazione dell’Elenco 2017

  L’Elenco dei Revisori degli Enti Locali, approvato con il Decreto del Ministero dell’Interno 22 dicembre 2016 ed entrato in

Questionario Revisori: fissato il termine per l’invio alla Corte Toscana

Con la Nota Prot. n. 797 del 24 febbraio 2016 la Corte dei conti – Sezione regionale di controllo per