“Società a controllo pubblico”: la Corte dei conti Liguria chiarisce i requisiti che le rendono tali

“Società a controllo pubblico”: la Corte dei conti Liguria chiarisce i requisiti che le rendono tali

Nella Delibera n. 3 del 24 gennaio 2018 della Corte dei conti Liguria, una Provincia ligure ha chiesto un parere in merito alla corretta applicazione delle disposizioni del Dlgs. n. 175/16 (“Testo unico in materia di Società a partecipazione pubblica”). Il Decreto in argomento disciplina le “Società a partecipazione pubblica”, dettando disposizioni specifiche per quelle a “controllo pubblico”. In particolare, viene chiesto se una Società partecipata quasi totalmente da Amministrazioni pubbliche in cui nessun Ente socio abbia poteri di controllo ai sensi dell’art. 2359 del Cc. (e non vi siano patti parasociali o norme

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Contributi dovuti all’Aran dagli Enti Locali: a breve l’invio dei bollettini agli Enti soggetti al pagamento diretto

Il Ministero dell’Interno e l’Aran, con il Comunicato congiunto 13 luglio 2017, hanno fornito indicazioni relative al pagamento del contributo

Ici: imponibilità degli immobili di edilizia residenziale pubblica

Nella Sentenza n. 21224 del 13 settembre 2017 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che, in tema

Notificazione tramite Agenzia privata di recapito: è valida se questa è stata incaricata da Poste italiane

Nella Sentenza n. 2922 del 13 febbraio 2015, la Corte di Cassazione afferma che la notificazione a mezzo posta è