Toscana: contributi per efficientamento energetico immobili pubblici

Toscana: contributi per efficientamento energetico immobili pubblici

Tipo fondo: PORFesr Toscana

Beneficiari: Enti Locali, Aziende sanitarie e Aziende ospedaliere

Tipo finanziamento: 80% a fondo perduto

Risorse complessive: 8 milioni di Euro

Budget del progetto: superiore a 50.000 Euro

Apertura bando: 26 luglio 2017

Scadenza: 31 gennaio 2018

Descrizione sintetica: il bando è destinato a finanziare progetti per interventi di isolamento termico, sostituzione di serramenti e infissi climatizzazione ad alta efficienza, telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici e delle emissioni inquinanti, di cogenerazione e trigenerazione, scaldacqua a pompa di calore o a collettore solare, e per realizzare reti di teleriscaldamento e teleraffrescamento. A completamento di almeno uno di questi interventi, l’Ente proponente può fare domanda di finanziamento anche per impianti di produzione di energia elettrica e termica da fonti rinnovabili.

Link bando: http://www.regione.toscana.it/-/por-fesr-2014-2020-contributi-per-efficientamento-energetico-immobili-pubblici


Related Articles

Somme indebitamente erogate ai dipendenti: la sanatoria per il quinquennio 2008-2012 non è estesa a chi ha sforato il Patto di stabilità

Nella Delibera n. 256 del 6 aprile 2016 della Corte dei conti Veneto, la richiesta di parere ha per oggetto

Gruppi consiliari degli Enti Locali: possono sostenere esclusivamente spese riconducibili alla loro attività

Nella Delibera n. 106 dell’8 novembre 2016 della Corte dei conti Emilia Romagna, il parere ha ad oggetto il corretto

“Fondo di solidarietà comunale 2015”: dati definitivi su alimentazione e riparto

Con il Comunicato 1° settembre 2015, pubblicato sul Portale della Direzione centrale della Finanza locale, il Ministero dell’Interno ha reso