Toscana: contributi per interventi integrati di mobilità

Toscana: contributi per interventi integrati di mobilità

Tipo fondo: “Por Fesr 2014-2020

Beneficiari: Province, Città metropolitane, Unioni di Comuni e Comuni.

Tipo finanziamento: 80% a fondo perduto

Risorse complessive: 3.750.000,02 Euro

Budget del progetto: massimo 2.500.000 Euro

Apertura bando: 18 gennaio 2017

Scadenza: 18 maggio 2017

Descrizione sintetica: Il bando è cofinanziato dal “Por Fesr 2014-2020” nell’ambito Asse IV “Sostenere la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio in tutti i settori”, Azione 4.6.1 “Realizzazione di infrastrutture e nodi di interscambio finalizzati all’incremento della mobilità collettiva e alla distribuzione ecocompatibile delle merci e relativi sistemi di trasporto” – sub-azione b “Sostegno ad interventi di mobilità urbana sostenibile: azioni integrate per la mobilità”.

Gli interventi possono riguardare:

1) realizzazionee/opotenziamentodeisistemidiinterscambiofralediversemodalità di spostamento anche mediante la dotazione di tecnologie ICT;

2) riqualificazionedelsistemadimobilitàdolcediraccordoeperimetrazionediaree urbane funzionali ai sistemi d’interscambio mediante ad esempio la creazione dipercorsiecorsiepreferenzialiperiltransito deimezzipubblici,leoperedi pedonalizzazione, di moderazione del traffico e di implementazione delle zone 30 ecc.;

3) l’interconnessione e l’integrazione del sistema ciclopedonale di mobilità dolce coniltrasportopubbliconell’ambitodelsistemadimobilitàcomplessivoanche mediantelarealizzazionediappositeareediparcheggiodellebicicletteodi ciclostazioni che siano eventualmente dotate di idonei apparati di sicurezza;

4) l’incremento della rete ciclabile e ciclopedonale mediante la realizzazione di nuovi tratti,lamessainsicurezzadeitratticiclabili esistenticompresiquellipromiscui coniltrafficoveicolareeladotazionediattrezzaturestrettamentefunzionaliallo sviluppo del sistema ciclopedonale.

Note: In merito al partenariato sono ammessi, per i progetti semplici, da un minimo di 2 a un massimo di 8 partner; per i progetti strategici invece, da 2 a 16 partner.

Link bando: http://www.regione.toscana.it/-/por-fesr-2014-2020-contributi-per-interventi-integrati-di-mobilita.


Related Articles

Rimborsi fiscali: l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione due nuove Guide per il contribuente

L’Agenzia delle Entrate, con il Comunicato-stampa 26 agosto 2014, ha reso nota la diffusione, sul proprio sito, di 2 Guide

Principio segretezza offerte: violato se la cauzione provvisoria contiene elementi idonei a far presumere l’ammontare dell’offerta economica

Nel Parere n. 216 del 2 dicembre 2015, l’Anac afferma che costituisce violazione del principio di segretezza delle offerte e

Irpef: l’Agenzia delle Entrate prevede la detrazione delle spese relative ai “Servizi scolastici integrativi”

Con la Risoluzione n. 68/E del 4 agosto 2016, l’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito inerente la detraibilità,