Trasferimenti erariali: in arrivo 35 milioni di Euro per il sostegno all’associazionismo comunale

Trasferimenti erariali: in arrivo 35 milioni di Euro per il sostegno all’associazionismo comunale

Con il Comunicato 11 maggio 2017, il Ministero dell’Interno-Direzione centrale della Finanza locale ha reso noto il riparto delle risorse statali a sostegno dell’associazionismo comunale, per l’anno 2017, a favore delle Regioni individuate ai sensi dell’Intesa n. 26 del 9 marzo 2017, sancita in sede di Conferenza Unificata.

Le Tabelle“A” e “B, allegate al Comunicato, riportano, rispettivamente, le quote spettanti alle Regioni a valere sulle risorse finanziarie di cui all’art. 53, comma 10, della Legge n. 388/00 e all’art. 1, comma 730, della Legge n. 147/13 (“Legge di stabilità 2014”).

Complessivamente, alle 14 Regioni interessate dal Provvedimento saranno destinati Euro 35.142.924,9. Il Viminale ha specificato che, in sede di elaborazione del pagamento, l’importo totale indicato per ogni Regione potrà subire delle variazioni.


Related Articles

Tarsu: legittimo prevedere tariffe più alte per gli alberghi rispetto alle  abitazioni 

Nella Sentenza n. 13305 del 22 luglio 2016, la Corte di Cassazione statuisce che, in tema di Tarsu, è legittima

Corrispettivi: devono essere conservati in apposito registro cartaceo o è sufficiente la stampa di quello informatico?

Il testo del quesito: E’ ancora obbligatorio registrare i corrispettivi Iva in apposito registro cartaceo, oppure la stampa del registro

Trasferimenti erariali: ripartiti i contributi relativi alle fusioni di Comuni

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, con il Comunicato 9 marzo 2015, ha messo a disposizione dei