Trasferimenti erariali: in arrivo 35 milioni di Euro per il sostegno all’associazionismo comunale

Trasferimenti erariali: in arrivo 35 milioni di Euro per il sostegno all’associazionismo comunale

Con il Comunicato 11 maggio 2017, il Ministero dell’Interno-Direzione centrale della Finanza locale ha reso noto il riparto delle risorse statali a sostegno dell’associazionismo comunale, per l’anno 2017, a favore delle Regioni individuate ai sensi dell’Intesa n. 26 del 9 marzo 2017, sancita in sede di Conferenza Unificata.

Le Tabelle“A” e “B, allegate al Comunicato, riportano, rispettivamente, le quote spettanti alle Regioni a valere sulle risorse finanziarie di cui all’art. 53, comma 10, della Legge n. 388/00 e all’art. 1, comma 730, della Legge n. 147/13 (“Legge di stabilità 2014”).

Complessivamente, alle 14 Regioni interessate dal Provvedimento saranno destinati Euro 35.142.924,9. Il Viminale ha specificato che, in sede di elaborazione del pagamento, l’importo totale indicato per ogni Regione potrà subire delle variazioni.


Related Articles

Pagamenti P.A.: la norma sulla cessione di crediti assistiti da garanzia dello Stato si applica solo per i debiti di natura corrente?

di Calogero Di Liberto   Il testo del quesito: “Si chiede conferma circa la disciplina di cui all’art. 37, del

“Telefisco 2017”: tra i vari chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate alcuni – ormai già noti – riguardano anche gli Enti Locali

L’Agenzia delle Entrate – Direzione centrale Normativa, con la Circolare n. 8/E del 7 aprile 2016, ha fornito chiarimenti in

Mancato rispetto del Patto di stabilità: determinate le sanzioni relative all’anno 2013

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha pubblicato sul proprio sito istituzionale il testo del Decreto 19