Imposte dirette: Dichiarazione correttiva anche quando sia già intervenuto un controllo da parte dell’Amministrazione finanziaria

Nella Sentenza n. 175 del 9 gennaio 2015 della Corte di Cassazione, il Giudici affermano che il contribuente che abbia commesso un errore a suo danno nella compilazione della denuncia dei redditi può emettere una Dichiarazione correttiva e non è

Read More

Atto di riclassamento: deve essere specificato il motivo del mutamento

Nella Sentenza n. 3156 del 17 febbraio 2015 della Corte di Cassazione, i Giudici affermano che l’atto con cui l’Agenzia del Territorio attribuisce d’ufficio un nuovo classamento ad un’unità immobiliare a destinazione ordinaria, deve chiaramente specificare a cosa sia dovuto

Read More

Personale partecipate: incostituzionale il trasferimento in Regione dei dipendenti della Società soppressa

Nella Sentenza n. 7 del 30 gennaio 2015 della Corte Costituzionale, i Giudici si esprimono sull’illegittimità costituzionale dell’art. 13, comma 3, della Lr. n. 4/14 che dispone il trasferimento del personale a tempo indeterminato di una Società “in house”, contestualmente

Read More

Digitalizzazione P.A.: sancito l’Accordo per la riallocazione del Ced della Corte dei conti presso Sogei

Con il Comunicato-stampa 19 febbraio 2015 la Corte dei conti ha reso nota l’avvenuta stipula di un Accordo di validità triennale per la riallocazione del Ced della Corte dei conti presso la Sogei. L’Accordo, in linea con i principi della

Read More

“Decreto Milleproroghe”: probabile slittamento dei termini per Imus, gestione associata piccoli Comuni e Centrali uniche

Proroga di un anno dell’entrata in vigore dell’Imposta municipale secondaria posticipata: differimento al 31 dicembre 2015 del termine per la gestione associata delle “funzioni fondamentali” dei piccoli Comuni e proroga al 30 aprile 2015 di quello per la comunicazione dei

Read More

Appalti: la produzione di una polizza fideiussoria inesistente ai fini della stipula del contratto di appalto comporta la decadenza dall’aggiudicazione dell’Impresa

Il principio espresso dal Consiglio di Stato, Sezione V, con la Pronuncia 23 febbraio 2015, n. 844, si riferisce ad una fattispecie di produzione tardiva, da parte dell’Impresa aggiudicataria, delle polizze fideiussorie propedeutiche alla stipula del contratto, successivamente all’aggiudicazione. Concesso

Read More

Appalti: la valutazione resa dalla Commissione tecnica è sempre opinabile, ma non sempre sindacabile

In una gara da aggiudicarsi all’offerta economicamente più vantaggiosa, il giudizio della Commissione tecnica è per sua natura opinabile, ma non per questo dev’essere illegittimo solo perché il ricorrente manifesti una diversa opinione rispetto a quanto ritenuto dalla Commissione stessa.

Read More

Appalti: il collegamento sostanziale fra Imprese si può ravvisare nel caso di intensi intrecci societari e familiari fra più Società concorrenti

L’art. 38, lett. m-quater ), del “Codice dei contratti pubblici” costituisce causa ostativa di partecipazione alle procedure di gara nel caso in cui più Imprese siano fra loro in rapporto di controllo o collegamento sostanziale (ai sensi dell’art. 2359 Cc.),

Read More

Mutui Enti Locali: la Corte Piemonte “boccia” la copertura delle spese correnti con risparmi dati da rinegoziazione

Nella Delibera n. 190 del 26 settembre 2014 della Corte dei conti Piemonte, un Commissario straordinario di una Provincia chiede se sia consentito, data la situazione di grave criticità finanziaria in cui versa l’Ente, destinare, per 2 annualità, i risparmi

Read More

Certificazione di qualità: inammissibile l’istituto dell’avvalimento

Nel Parere n. 50 del 30 settembre 2014 dell’Anac la questione controversa concerne la legittimità della procedura di gara indetta da un Comune per l’affidamento del Servizio di “Refezione scolastica” da aggiudicarsi mediante criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, nella parte

Read More