“Riforma Madia”: il nuovo art. 36 del Dlgs. 165/01 alla luce delle modifiche dell’art. 9 del Dlgs. n. 75/17

Introduzione: il lavoro flessibile nelle Pubbliche Amministrazioni L’art. 36 del Dlgs. n. 165/01 regola il lavoro flessibile nella P.A. L’introduzione, nell’ambito del Settore pubblico, di forme alternative al rapporto di lavoro a tempo indeterminato non è stata vista con estremo favore. A tal fine è sufficiente ricordare la formulazione originaria dell’art. 36 del Dlgs. n. […]

Incentivi per funzioni tecniche: possono essere riconosciuti anche per servizi e forniture

Nella Delibera n. 190 del 9 giugno 2017 della Corte dei conti Lombardia, viene chiesto un parere riguardante la corretta interpretazione della disciplina degli incentivi per funzioni tecniche introdotta dall’art. 113 del Dlgs. n. 50/16, ovvero: 1.se sia possibile riconoscere gli incentivi per funzioni tecniche per le prestazioni indicate dall’art. 113, comma 2, riferite ad […]

“Riforma Pubblico Impiego”: la responsabilità disciplinare nel Dlgs. n. 75/17

Premessa La responsabilità disciplinare è una delle tematiche più complesse del Pubblico Impiego, come dimostrato dai continui interventi del Legislatore, talvolta determinati da casi di comportamenti gravemente scorretti da parte di alcuni dipendenti pubblici, stigmatizzati dagli organi di stampa e dalla pubblica opinione e percepiti come intollerabili dagli utenti della Pubblica Amministrazione. Anche la “Riforma […]

Tasi: il Mef chiarisce le modalità di compilazione della Dichiarazione

È stata pubblicata sul sito web istituzionale del Mef – Dipartimento delle Finanze, la Risoluzione 21 giugno 2017, n. 4/DF, avente ad oggetto “Tributo per i servizi indivisibili (Tasi). Dichiarazione telematica Enti commerciali e persone fisiche. Obbligo dichiarativo per gli immobili non di proprietà”. Il Dipartimento, con il Documento in analisi, fornisce chiarimenti in merito […]

La settimana parlamentare 26 – 30 giugno

Questa settimana al Senato L’Assemblea del Senato tornerà a riunirsi domani a partire dalle 11 per la discussione delle mozioni sulla partecipazione di Taiwan a organizzazioni internazionali. Successivamente proseguirà il confronto sul disegno di legge relativo al Codice Antimafia e discuterà le mozioni sulla proliferazione delle armi nucleari. A seguire, l’Aula di palazzo Madama si confronterà sul decreto legge vaccini, […]