Aree degradate e “permesso di costruire”

Nella Sentenza n. 1028 del 18 settembre 2018 del Tar Piemonte, la questione controversa in esame riguarda i presupposti per il rilascio di un “permesso di costruire” in deroga, nel caso di aree degradate. I Giudici piemontesi chiariscono che il permesso in deroga di cui all’art. 5, commi 9 e seguenti, del Dl. n. 70/2011, […]

Offerta tecnica: quando non conforme alla “lex specialis”, è legittima l’esclusione dalla gara

Nella Sentenza n. 885 dell’11 settembre 2018 del Tar Veneto, la questione controversa in esame riguarda la formulazione di un’offerta tecnica difforme dai documenti posti a base di gara. I Giudici affermano che le difformità dell’offerta tecnica rispetto alla “lex specialis” di gara legittimano l’esclusione dalla gara e non già la penalizzazione dell’offerta nell’attribuzione del […]

Costo della manodopera: l’omessa indicazione comporta l’esclusione dalla gara

Nella Sentenza 689 del 27 luglio 2018 del Tar Sardegna, viene chiesto se la separata indicazione del costo della manodopera, prevista dall’art. 95, comma 10, del Dlgs. n. 50/2016, è necessaria a pena di esclusione o sia oggetto esclusivamente del giudizio di anomalia dell’offerta economica di cui all’art. 97, comma 5, lett. d), del “Codice […]

Imu: soggettività di un’Asp esercente Casa di riposo

Nella Sentenza n. 207 del 31 agosto 2018 della Ctp di Udine, una Casa di riposo posseduta da un’Azienda pubblica per i servizi alla persona ha presentato ricorso per ottenere l’annullamento dell’avviso di accertamento notificato da un Comune, riguardante il mancato pagamento dell’Imu (anno 2012). Il Comune non ha riconosciuto alla contribuente, per gli immobili […]

La giornata parlamentare – 28 settembre

Vittoria Salvini e Di Maio. Tria cede, deficit al 2,4% Dopo giornate in cui la tensione tra Movimento 5 Stelle, Lega e il Ministro dell’Economia è salita alle stelle ieri sera il Consiglio dei Ministri ha approvato la nota di aggiornamento del documento di economia e finanza su cui verrà costruita la prossima legge di bilancio, i due vicepremier Matteo Salvini e Luigi […]

Regolarità fiscale: deve ritenersi sussistente anche in caso di proposizione da parte dell’Impresa dell’Istanza di “definizione agevolata” dei carichi tributari pendenti

Nella Sentenza n. 246 dell’11 luglio 2018 del Tar Friuli Venezia Giulia, i Giudici si esprimono sull’esclusione dalle gare pubbliche per irregolarità fiscale. Ai fini dell’accertamento dei requisiti di partecipazione alle gare pubbliche, la condizione di regolarità fiscale, richiesta a pena di esclusione dall’art. 80, comma 4, del Dlgs. n. 50/2016, deve essere ritenuta sussistente, […]

Giurisdizione tributaria

Nella Sentenza n. 22086 dell’11 settembre 2018 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità statuiscono che rientrano nella giurisdizione del Giudice ordinario le controversie riguardanti il provvedimento di mancato riconoscimento della qualifica di Imprenditore agricolo professionale. La Suprema Corte sostiene che nei confronti di tale provvedimento la giurisdizione deve ritenersi devoluta al Giudice ordinario, […]