Ici: il trattamento in caso di Parcheggio ed Autolavaggio

Nell’Ordinanza n. 28045 del 2 novembre 2018 della Corte di Cassazione, verrà trattato il tema del trattamento, ai fini Ici, di un Autolavaggio. In caso di area “urbana” secondo lo strumento urbanistico generale, pur non essendo possibili interventi con aumenti di volumetria, erano consentiti interventi finalizzati ad una utilizzazione economicamente vantaggiosa, indice di capacità contributiva, […]

Consorziata esecutrice priva dei requisiti nella partecipazione alle gare

Nella Sentenza n. 6632 del 23 novembre 2018 del Consiglio di Stato, la questione controversa in esame riguarda un Consorzio di Società cooperative di produzione e lavoro costituito ai sensi della Legge n. 422/1909. I Giudici chiariscono che i Consorzi in questione, in base all’art. 4 della citata Legge, sono soggetti giuridici a se stanti […]

Competenza del Giudice ordinario: adeguamento dei contributi dovuti

Nell’Ordinanza n. 31108 del 30 novembre 2018 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che la questione controversa, avanzata da un’Impresa concessionaria di servizi di “Trasporto pubblico”, di adeguamento dei contributi dovuti dall’Ente territoriale, in osservanza degli operanti criteri legali di derivazione comunitaria, è assoggettata alla giurisdizione del Giudice ordinario. Non essendo ravvisabili, […]

Associazione sportiva: responsabilità per debiti tributari

Nella Sentenza n. 469 del 19 luglio 2018 della Ctr Brescia, la questione controversa riguarda la responsabilità personale e solidale prevista dall’art. 38 del Cc.. Tale norma prevede che la responsabilità in questione non riguarda solo il legale rappresentante, ma tutti coloro che, avendo agito in nome e per conto dell’Associazione, abbiano posto in essere […]

Entrate tributarie Enti territoriali: nei primi 10 mesi 2018 sono state pari a 39.540 milioni di Euro, contro i 38.292 del 2017

Le entrate tributarie e contributive nei primi 10 mesi del 2018 evidenziano nel complesso un aumento dell’1,8% (+9.746 milioni di Euro) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. E’ quanto emerso dai dati diramati dal Mef-Dipartimento delle Finanze in data 17 dicembre 2018. La crescita registrata è la risultante della variazione positiva delle entrate tributarie (+3.057 milioni […]

Appalti e Anticorruzione: approvato il nuovo Regolamento Anac per l’esercizio della funzione consultiva

L’Anac ha approvato il nuovo Regolamento per l’esercizio della funzione consultiva svolta dall’Autorità stessa ai sensi della Legge n. 190/2012 e dei relativi Decreti attuativi, nonché del nuovo “Codice dei Contratti”. Il Regolamento, datato 7 dicembre ma pubblicato il 14 dicembre 2018 sul sito istituzionale Anac, sostituisce il precedente Documento 20 luglio 2016 e persegue, […]

La giornata parlamentare – 19 dicembre

C’è accordo tecnico sulla manovra, oggi il verdetto Ue Dopo la lunga e complessa trattativa con l’Europa sulla manovra economica, il traguardo sembra raggiunto. Manca l’ufficializzazione ma il governo italiano e la Commissione europea, secondo fonti del Mef, avrebbero siglato un accordo tecnico che oggi sarà al vaglio dei Commissari Ue. Da Palazzo Chigi trapelano ottimismo e prudenza: l’invito […]

Imposta di soggiorno: responsabilità degli albergatori

Nella Deliberazione n. 112 del 31 luglio 2018 della Corte dei conti Emilia Romagna, un Sindaco, con riferimento alla disciplina dell’Imposta di soggiorno di cui all’art. 4, del Dlgs. n. 23/2011, ha chiesto un parere in merito al permanere degli obblighi in materia di resa del conto giudiziale in capo ai soggetti che incassano direttamente […]

Iva: i corrispettivi per attività formative organizzate in convenzione con gli Ordini professionali sono da considerarsi esenti o imponibili?

Il quesito: “La ns. Società organizza frequentemente corsi di formazione convenzionandosi con Ordini professionali o su autorizzazione degli stessi – in particolare con l’Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili (Odcec) – per attività formative rivolte nello specifico a consulenti e Revisori di Enti Locali. Volevamo sapere, non trattandosi di dipendenti pubblici e quindi […]

Alterazione della presenza in servizio: truffa aggravata

Nella Sentenza n. 41426 del 25 settembre 2018 della Corte di Cassazione, la falsa attestazione del pubblico dipendente circa la presenza in Ufficio riportata sui cartellini marcatempo è condotta fraudolenta, idonea oggettivamente ad indurre in errore l’Amministrazione di appartenenza in merito alla presenza sul luogo di lavoro, ed è dunque suscettibile di integrare il reato […]