Immobili di interesse storico e inagibili

Nella Sentenza n. 14279 dell’8 luglio 2020 della Corte di Cassazione, una Società impugnava un avviso di accertamento Ici con cui un Comune aveva rettificato nella somma di Euro 6.656,00 l’importo dell’Iuc (Imu e Tasi) dovuto per l’anno 2013 per un immobile. In particolare, la parte ricorrente contestava l’impugnato atto impositivo in quanto il Comune […]

Bilancio consolidato: approvate le “Linee-guida” e il Questionario per l’esercizio 2020 per gli Organi di revisione economico-finanziaria

La Corte dei conti- Sezione delle Autonomie, ha approvato, con Delibera n. 16/2020, le “Linee guida per gli Organi di revisione economico-finanziaria degli enti territoriali sul bilancio consolidato 2019”, pubblicate il 19 ottobre 2020 sul sito istituzionale della Magistratura contabile. Il Documento aggiorna gli indirizzi già forniti a seguito delle indicazioni rilevate in sede di […]

“Trasporto pubblico locale”: l’affidamento “in house” dei servizi deve essere opportunamente motivato

Nella Sentenza n. 683 del 3 ottobre 3030 del Tar Liguria, i Giudici statuiscono che la scelta dell’affidamento “in house” dei servizi di “Trasporto pubblico locale” deve essere necessariamente accompagnata da uno specifico supporto motivazionale circa le ragioni del mancato ricorso al mercato. In particolare, se l’aggiudicazione diretta ai sensi del Regolamento n. 1370/2007 esclude […]

Servizio farmaceutico: Palazzo Spada chiarisce alcuni aspetti relativi alla zonizzazione

Nella Sentenza n. 5945 del 7 ottobre 2020 del Consiglio di Stato, i Giudici chiariscono che: la zonizzazione, frutto della revisione della precedente “pianta organica” progettata su criterio meramente topografico, costituisce atto di pianificazione generale del territorio sotto il profilo farmaceutico, a prescindere dall’invarianza (o meno) del numero delle Farmacie ammesse in ragione della popolazione […]

La giornata parlamentare del 22 ottobre 2020

Coronavirus, Conte chiede collaborazione alle Regioni: il nemico non è sconfitto Non ci sarà un lockdown nazionale, ma nel braccio di ferro con le Regioni è il Governo ad abbassare le pretese. Il premier, Giuseppe Conte, si presenta in Senato per spiegare la ratio del nuovo Dpcm per bloccare l’impennata di contagi, ma il discorso inevitabilmente scivola sul tema che sta tenendo banco […]