Trasparenza: l’Anac individua l’Autorità amministrativa competente all’irrogazione delle sanzioni

Trasparenza: l’Anac individua l’Autorità amministrativa competente all’irrogazione delle sanzioni

L’Autorità nazionale Anticorruzione ha pubblicato il 4 febbraio 2015 sul proprio sito la Delibera n. 10 del 21 gennaio 2015, recante “Individuazione dell’Autorità amministrativa competente all’irrogazione delle sanzioni relative alla violazione di specifici obblighi di trasparenza (art. 47 del Dlgs. n. 33/13)”.

Con il Pronunciamento in questione, l’Authority rivede, alla luce delle novità normative intervenute, il proprio orientamento espresso per mezzo della Delibera n. 66 del 2013.

Per ulteriori dettagli rimandiamo alla consultazione del Documento di prassi citato, attualmente in attesa di pubblicazione in G.U..

Anac – Delibera n. 10 del 21 gennaio 2015


Tags assigned to this article:
anacsanzionitrasparenza

Related Articles

Tarsu: solo in caso di mancata collaborazione da parte dell’Organismo militare può giustificarsi il ricorso alle “presunzioni semplici”

Nella Sentenza n. 673 del 1° marzo 2017 della Ctr Bari, la questione controversa inizia con un avviso di accertamento

“Covid-19”: il Garante Privacy boccia l’ipotesi di “pass vaccinali” per l’accesso a specifici luoghi o servizi

Vaccino come conditio sine qua non per accedere a voli, stazioni e palestre? No, a meno che non ci sia

Permessi “104” e congedo parentale ad ore cumulabili nella stessa giornata: i chiarimenti della Funzione pubblica

Il Dipartimento della Funzione pubblica, con il Parere DFP n. 0007518-P-04/02/2021, richiesto in merito alla possibilità di cumulare nella medesima