Accoglienza profughi: firmato il Decreto che finanza l’ampliamento di 2.325 posti di accoglienza

<strong>Accoglienza profughi: firmato il Decreto che finanza l’ampliamento di 2.325 posti di accoglienza</strong>

Il Ministero dell’Interno, tramite una Notizia riportata il 23 agosto 2022 sul proprio sito istituzionale, informa che con Decreto del Ministro dell’Interno 23 agosto 2022, sono stati finanziati fino al 31 dicembre 2022, a valere sul “Fondo nazionale per le Politiche e i Servizi dell’asilo”, n. 105 Progetti già attivi, per l’ampliamento di 2.325 posti, categoria ordinari.

Il Decreto è stato firmato dal Ministro Lamorgese per soddisfare le esigenze di accoglienza profughi provenienti dall’Ucraina e dall’Afghanistan. Saranno destinati, “prioritariamente per soddisfare le eccezionali esigenze di accoglienza profughi provenienti dall’Ucraina e dall’Afghanistan”.


Related Articles

Ici: un’area è qualificabile come “pertinenza” se sussiste vincolo d’asservimento durevole, funzionale o ornamentale con il fabbricato

Nella Sentenza n. 8367 del 27 aprile 2016, la Corte di Cassazione ritiene legittimi gli avvisi di accertamento Ici emessi

Imu: errato pagamento ad altro Comune

Nella Sentenza n. 5519 del 1° ottobre 2019 della Ctr Lazio, un contribuente propone ricor­so avverso l’avviso di accertamento Imu

“Fondo solidarietà comunale”: via libera della Conferenza Stato-Città all’attribuzione di 6 miliardi di Euro ai Comuni

Con una Nota pubblicata sul proprio sito istituzionale, l’Anci ha reso noto di aver raggiunto un accordo con il Governo,

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.