Acquisizione dei beni materiali strumentali: le modalità di calcolo del super ammortamento

Acquisizione dei beni materiali strumentali: le modalità di calcolo del super ammortamento

L’Agenzia delle Entrate ha emanato la Circolare n. 23/E del 26 maggio 2016, fornendo maggiori specifiche sulle modalità di applicazione del super ammortamento, maggiorato del 40%, del costo di acquisizione dei beni materiali strumentali nuovi, come introdotto dall’art. 1, commi da 91 a 94 e 97, della Legge n. 208/15 (“Legge di Stabilità 2016”).

L’agevolazione riguarda tutti i soggetti titolari di reddito d’impresa, e quindi anche le Società di capitali a partecipazione pubblica e le Aziende speciali in quanto soggetti Ires.


Related Articles

Società partecipate: in caso di danno causato da condotte illecite degli Amministratori, la giurisdizione è del Giudice ordinario

Nella Sentenza n. 15199 del 21 luglio 2015 la Corte di Cassazione statuisce che spetta al Giudice ordinario la competenza

Asp: rispetto dei principi dettati dalla normativa sui contratti pubblici

Nella Sentenza n. 24640 del 2 dicembre 2016 della Corte di Cassazione, la questione controversa nasce in seguito all’opposizione, da

Trasporto scolastico: Decreto Mit per la richiesta da parte dei Comuni dei ristori da “Covid-19”

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 2 del 4 gennaio 2021, in applicazione dell’art. 229 del Dl. 19 maggio 2020,