Affidamento congiunto di progettazione ed esecuzione di lavori: necessità della qualificazione Soa

Affidamento congiunto di progettazione ed esecuzione di lavori: necessità della qualificazione Soa

Nella Delibera n. 1015/2020 dell’Anac, una Società chiede un parere sulla legittimità di un bando di gara indetto da un Comune per l’affidamento di lavori di messa in sicurezza degli edifici e del territorio ex art. 1, comma 853, della Legge n. 205/2017, nella parte in cui prevede l’attestazione di qualificazione Soa sia per la progettazione che per l’esecuzione dei lavori. L’Anac chiarisce che con riferimento agli affidamenti congiunti di progettazione ed esecuzione delle opere, possono partecipare alla procedura di gara gli operatori economici in possesso dell’attestazione Soa per la progettazione esecutiva e la realizzazione delle opere così come le imprese attestate per la sola costruzione delle opere insieme a un progettista raggruppato o indicato in sede di offerta in possesso dei requisiti di idoneità previsti dalla normativa di settore.


Related Articles

Crediti tributari: applicabilità del “Codice Antimafia”

Nella Sentenza n. 3299 del 27 maggio 2019 della Ctr Sicilia, una Società impugna l’avviso di accertamento con cui un

Appalti: la carenza della cauzione provvisoria non costituisce un’irregolarità essenziale

Il Tar Toscana, Sezione II, con la Pronuncia 18 marzo 2015, n. 429, prende posizione sulle novità che hanno interessato

Gare pubbliche: per il Consiglio di Stato illegittimo l’inserimento in un’unica busta dell’offerta tecnico-funzionale ed economica

Nella Sentenza n. 731 del 17 febbraio 2017 del Consiglio di Stato, i Giudici ritengono illegittima la lex specialis di

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.