Afghanistan, arrivati a Fiumicino altri 211 evacuati da Kabul

Afghanistan, arrivati a Fiumicino altri 211 evacuati da Kabul

Un KC 767 dell’Aeronautica Militare è appena atterrato a Fiumicino con a bordo 211 persone che erano state evacuate da Kabul la scorsa notte con due C 130J. Nella nottata un altro C130J è decollato da Kabul con a bordo 103 per rientrare in Kuwait. Altri 3 C130J nella giornata di oggi voleranno verso Kabul per evacuare altri cittadini afghani.  

Dal giugno scorso, quando con l’operazione Aquila 1 furono portati nel nostro Paese 228 afghani, sono circa 2100 i cittadini afghani tratti in salvo e circa 1300 quelli trasferiti in Italia. 

La Difesa ha messo in campo 8 aerei per l’operazione Aquila Omnia, pianificata e diretta dal Covi guidato dal generale Luciano Portolano: si tratta di 4 KC767 che si alternano tra l’area di operazione e l’Italia e 4 C130J, questi ultimi dislocati in Kuwait, da cui parte il ponte aereo per Kabul. 

Sono oltre 1500 i militari italiani del Comando operativo di vertice interforze (Covi) impegnati su disposizione del ministro della Difesa Lorenzo Guerini in questa complessa operazione per il ponte aereo Roma-Kabul.  


Related Articles

Un libro ripercorre storia medicina del lavoro, presentato a Pavia

Un libro che ripercorre la storia della medicina del lavoro, che si fa universalmente iniziare col medico emiliano Bernardino Ramazzini

Meeting Lievin 2022, Jacobs vince in 6″50 nei 60 metri

(Adnkronos) – Tre su tre. Vince ancora, il campione olimpico. E sempre con tempi di assoluto valore nei 60 metri.

Omicidio Diabolik, la figlia Ginevra: “E’ un bel regalo di Natale”

“Siamo molto contenti e soprattutto sollevati, non ce lo aspettavamo, nella tragedia è stata per noi una bella notizia. Appena

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.