Aliquote Tributi locali: il Mef può impugnare per motivi di legittimità i Regolamenti dei Comuni che le stabiliscono

Aliquote Tributi locali: il Mef può impugnare per motivi di legittimità i Regolamenti dei Comuni che le stabiliscono

Nella Sentenza n. 267 del 17 gennaio 2018 del Consiglio di Stato, i Giudici si esprimono sulla legittimità straordinaria, riconosciuta dalla legge a favore del Ministero dell’Economia e delle Finanze, a impugnare le Delibere comunali di approvazione dei Regolamenti relativi all’Imu, al Tasi e alla Tari e relativa determinazione delle aliquote che, se approvate in ritardo dai Comuni, non possono retroagire ed essere pretese per l’anno in corso. I Giudici chiariscono che l’art. 52 del Dlgs. n. 446/77 attribuisce al Mef una sorta di legittimazione straordinaria a ricorrere alla Giustizia amministrativa, per l’annullamento dei Regolamenti e degli atti in materia

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Milleproroghe”: la rassegna delle novità d’interesse per gli Enti Locali introdotte in sede di conversione

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 47 del 26 febbraio 2016 la Legge 25 febbraio 2016, n. 21, di conversione

Revisori dei conti: si chiude il 2 dicembre il termine per l’iscrizione nell’Elenco 2016 della Regione Sardegna

Con la Determina n. 2670 del 17 novembre 2016, è stato approvato l’avviso per l’iscrizione nell’Elenco dei Revisori legali dei

Contributi messa in sicurezza edifici e territorio: riaperti i termini per la presentazione della Certificazione relativa alla manifestazione di interesse

Con un Comunicato pubblicato il 30 settembre 2021 sul proprio sito istituzionale, il Ministero dell’Interno-Direzione centrale per la Finanza locale,