Anac: aggiornato il prezzo delle risme di carta

by Redazione | 19/04/2022 10:10

Con la Delibera n. 143 del 30 marzo 2022, Anac ha reso noto l’aggiornamento dei prezzi di riferimento per l’acquisto di risme di carta. Il prezzo di riferimento è stato individuato utilizzando i parametri della Camera di commercio di Milano-Monza Brianza-Lodi.

L’incremento significativo è del 3,871% rispetto ai dati pubblicati a febbraio. La decisione presa dal Consiglio dell’Anac il 30 marzo 2022 consente alle Stazioni appaltanti di incrementare di circa 10 centesimi il prezzo massimo che possono pagare per ogni risma di carta.

Il compito affidato per legge ad Anac vuole favorire la trasparenza del mercato e la vigilanza, consentendo agli operatori pubblici di rendersi conto se il prezzo che stanno pagando è ottimale o meno. Inoltre – si legge dalla Comunicazione di Anac – “permette di ‘controllare’ la Stazione appaltante, verificandone l’operato. Proprio per questo attiva un processo virtuoso di controllo incrociato tra i vari attori in campo, che diventa efficace strumento di prevenzione dei fenomeni corruttivi e fraudolenti, ma anche di comportamenti inefficienti”.

La Delibera n. 143[1] del 30 marzo 2022 è consultabile sul sito di Anac. 

Endnotes:
  1. Delibera n. 143: https://www.anticorruzione.it/-/aumento-prezzi-della-carta-in-risme-nuovo-aggiornamento-anac

Source URL: https://www.entilocali-online.it/anac-aggiornato-il-prezzo-delle-risme-di-carta-2/