Appalti: assoggettabilità dell’affidamento di un servizio alla disciplina dettata per i Settori speciali

by Redazione | 09/06/2015 14:01

 

Nella Sentenza n. 1150 del 12 maggio 2015 del Tar Lombardia, i Giudici statuiscono che soltanto per i c.d. “Settori speciali” si è ritenuto di espandere lo spettro applicativo della normativa comunitaria anche a soggetti che, come l’Impresa pubblica, presentano legami formali meno stretti dell’Organismo di diritto pubblico con il pubblico potere, proprio allo scopo di rendere effettiva l’applicazione della predetta normativa. La sola sussistenza del requisito dell’influenza dominante comunque non è sufficiente ad individuare le Imprese pubbliche soggette alla normativa sui Settori speciali, occorrendo all’uopo, ai sensi dell’art. 207, comma 1, del Dlgs. n. 163/06, che

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[1] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/appalti-assoggettabilita-dellaffidamento-di-un-servizio-alla-disciplina-dettata-per-i-settori-speciali/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/appalti-assoggettabilita-dellaffidamento-di-un-servizio-alla-disciplina-dettata-per-i-settori-speciali/