Armonizzazione: forniti nuovi chiarimenti circa le modalità di approvazione del Dup

Armonizzazione: forniti nuovi chiarimenti circa le modalità di approvazione del Dup

Dopo la Faq n. 9 del 7 ottobre 2015, la Commissione Arconet è nuovamente intervenuta per fornire chiarimenti in merito alle modalità di approvazione del Dup con la Faq n. 10 del 22 ottobre 2015, affrontando la questione ampiamente dibattuta di recente, circa le modalità di approvazione del Dup.

Molti autori, anche autorevoli, hanno sostenuto e sostengono la non obbligatorietà della Deliberazione consiliare del Documento, trascurando che, ai sensi del disposto di cui all’art. 42 del Tuel, costituendo il Dup un documento di programmazione, la Deliberazione del Consiglio risulterebbe necessaria.La Commissione ha chiarito che ordinariamente il Dup è presentato dalla

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Fatturazione elettronica: divieto pagamenti delle fatture analogiche e modello di comunicazione per fornitori inadempienti

Dal 31 marzo 2015, come previsto dall’art. 25 del Decreto del 24 aprile 2014, n. 66, convertito con modifiche nella

Spese di rappresentanza: illegittimo ricomprendervi la quota per l’iscrizione all’Albo dei giornalisti del Direttore del notiziario comunale

Nella Delibera n. 362 del 28 ottobre 2015 della Corte dei conti Lombardia, la Sezione afferma che non rientrano tra

Rinnovo “Carta qualificazione conducente” per autisti Scuolabus: le spese sono a carico dell’Ente Locale

Nelle Delibere n. 30 e n. 31 del 3 aprile 2020 della Corte dei conti Toscana, la questione controversa in