Assunzioni 2015-16: l’Ente non può procedere allo scorrimento di una propria graduatoria di concorso per l’assunzione di un idoneo

by Redazione | 26/05/2015 9:13

Nella Delibera n. 168 del 22 aprile 2015 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco chiede se, alla luce del disposto dell’art. 1, comma 424, della Legge n. 190/14, si possa dare corso nell’anno 2015 allo scorrimento di una graduatoria, approvata nel 2014, per l’assunzione di un’unità di personale, a seguito di dimissioni del vincitore avvenute nella seconda metà del mese di gennaio 2015. La Sezione afferma che la menzionata disposizione, volta a favorire la ricollocazione del personale soprannumerario degli Enti di area vasta, ha introdotto una disciplina speciale delle assunzioni, valevole per i soli anni 2015 e 2016. Infatti,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[1] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/assunzioni-2015-16-lente-non-puo-procedere-allo-scorrimento-di-una-propria-graduatoria-di-concorso-per-lassunzione-di-un-idoneo/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/assunzioni-2015-16-lente-non-puo-procedere-allo-scorrimento-di-una-propria-graduatoria-di-concorso-per-lassunzione-di-un-idoneo/