Atto di organizzazione delle aree e degli uffici dell’Anac in attuazione della Delibera n. 143/14

Atto di organizzazione delle aree e degli uffici dell’Anac in attuazione della Delibera n. 143/14

E’ stato adottato – e pubblicato in data 30 ottobre 2014 – l’atto di organizzazione delle aree e degli uffici dell’Anac in attuazione della Delibera n. 143/14 relativa alla “Revisione dell’organizzazione e individuazione dei centri di responsabilità in base alla missione istituzionale dell’Anac ridefinita con l’entrata in vigore del Dl. 90/14, nelle more della presentazione e approvazione del piano di riordino”. Il Dl. n. 90/14 (c.d. “Decreto P.A.”), convertito in Legge n. 114/14, sopprimendo l’Avcp e trasferendo le competenze in materia di vigilanza dei contratti pubblici all’Autorità nazionale Anticorruzione, ha ridisegnato la missione istituzionale dell’Anac. La chiave dell’attività della nuova Anac, nella visione attualmente espressa, è quella di vigilare per prevenire la corruzione creando una rete di collaborazione nell’ambito delle Amministrazioni Pubbliche e al contempo aumentare l’efficienza nell’utilizzo delle risorse, riducendo i controlli formali, che comportano tra l’altro appesantimenti procedurali e di fatto aumentano i costi della Pubblica Amministrazione senza creare valore per i cittadini e per le imprese.


Related Articles

Responsabilità amministrativa: condannati Tecnici provinciali per aver addebitato somme maggiorate per la trascrizione di atti di esproprio

Corte dei conti – Sezione seconda giurisdizionale centrale d’Appello – Sentenza n. 39 del 4 febbraio 2015 Oggetto Condanna Tecnici

“Pcc”: “via libera” al rilascio della certificazione su istanza anche per fatture non contabilizzate

Con una Nota pubblicata sul Portale istituzionale della “Piattaforma certificazione crediti” il 9 novembre 2015, il Ministero dell’Economia e delle

Riconoscimento debito fuori bilancio

Nella Delibera n. 121 dell’11 giugno 2019 della Corte dei Conti Sicilia, un Sindaco ha chiesto un parere in ordine