Autorizzazioni cimiteriali: alla luce del Dlgs. n. 33/13, devono essere pubblicate nella Sezione “Amministrazione trasparente”?

Autorizzazioni cimiteriali: alla luce del Dlgs. n. 33/13, devono essere pubblicate nella Sezione “Amministrazione trasparente”?

Ultimamente a molti Responsabili dei “Servizi cimiteriali” è sorto il dubbio, legittimo, se le autorizzazioni cimiteriali, ed in particolare l’autorizzazione al trasporto della salma, debba essere pubblicata nella Sezione “Amministrazione trasparente” ai sensi del Dlgs. n. 33/13.

Il dubbio, come detto, è alquanto legittimo, stante il disposto dell’art. 23, comma 1, del citato Decreto, secondo il quale le Pubbliche Amministrazioni pubblicano e aggiornano ogni 6 mesi gli elenchi dei provvedimenti adottati dagli Organi di indirizzo politico e dei Dirigenti, con particolare riferimento ai provvedimenti finali di alcuni procedimenti, fra i quali le autorizzazioni e/o le concessioni.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Tags assigned to this article:
attitrasparenza

Related Articles

Società partecipate: assunzione a bilancio del Comune del piano di riparto del deficit di liquidazione

Nella Delibera n.15 del 18 febbraio 2016 della Corte dei conti Piemonte, viene chiesto se un Ente, socio unico di

Gettoni di presenza: può essere assegnato solo in caso di partecipazione a sedute di Organi collegiali

Nella Delibera n. 321 del 6 luglio 2016 della Corte di conti Veneto, la richiesta di parere in esame ha

Rimborsi ai dipendenti in smartworking: esclusi da Irpef se le spese sono sostenute nell’interesse esclusivo del datore di lavoro

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 314 del 30 aprile 2021, ha fornito chiarimenti circa i casi di esclusione