Avvisi di accertamento: illegittime le deleghe impersonali

Avvisi di accertamento: illegittime le deleghe impersonali

Nella Sentenza n. 59 del 2 febbraio 2016 della Ctr Molise, la questione attiene alla sottoscrizione degli avvisi di accertamento da parte di personale che sarebbe privo di legittimazione al riguardo. In base all’art. 42, del Dpr. n. 600/73, l’avviso di accertamento è nullo se non reca la sottoscrizione del capo dell’ufficio o di altro impiegato della carriera direttiva da lui delegato. Tale delega può essere conferita o con atto proprio o con ordine di servizio purché venga indicato, unitamente alle ragioni della delega (ossia le cause che ne hanno resa necessaria l’adozione, quali carenza di personale, assenza, vacanza, malattia, ecc.) il termine di validità ed il nominativo del soggetto delegato.

E non è sufficiente, sia in caso di delega di firma che di funzione, l’indicazione della sola qualifica professionale del destinatario della delega, senza alcun riferimento nominativo alle generalità di chi effettivamente rivesta la qualifica richiesta. Sono perciò illegittime le deleghe impersonali, anche “ratione officii”, prive di indicazione nominativa del soggetto delegato. E tale illegittimità si riflette sulla nullità dell’atto impositivo.

Sentenza n. 59 del 2 febbraio 2016 – Ctr Molise


Related Articles

Iscrizione a ruolo di somme che derivano dalla liquidazione di Tributi: niente obbligo del contraddittorio preventivo

Nell’Ordinanza n. 21020 dell’8 settembre 2017 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità si esprimono sull’emissione di una cartella

“Servizio di illuminazione pubblica”: adottati i criteri ambientali minimi

E’ stato pubblicato in G.U. n. 98/18 il Decreto 28 marzo 2018 del Ministero dell’Ambiente, concernente “Criteri ambientali minimi per

Tar Lazio rimette a Corte giustizia UE questioni pregiudiziali sulla compatibilità, con l’ordinamento euro-unitario, dell’art. 1, comma 489, Legge n. 147/13

TAR Lazio, sez. I bis, 4/12/2018 n. 11756 Sono rimesse alla CGE una serie di quest. preg. riguardanti la compatibilità