Bilancio di previsione: emanato il Decreto con la proroga al 30 luglio 2015

Bilancio di previsione: emanato il Decreto con la proroga al 30 luglio 2015

Con il Comunicato 14 maggio 2015, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha dato notizia dell’avvenuta emanazione del Decreto con il quale il Ministero dell’Interno ha formalmente disposto la proroga del termine per l’approvazione del bilancio di previsione dal 31 maggio al 30 luglio 2015.

Il Dm., firmato il 13 maggio 2015, ufficializza quanto stabilito dalla Conferenza Stato-Città il 7 maggio scorso.

Il Provvedimento, adottato ai sensi dell’art. 151, comma 1, del Tuel, d’intesa con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, è adesso in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.


Related Articles

Armonizzazione: corretta applicazione dei nuovi principi contabili della competenza finanziaria

Nella Delibera n. 3 del 2 febbraio 2016 della Corte dei conti Autonomie, la Sezione è chiamata pronunciarsi sui seguenti

Enti Locali: condanna di un Tesoriere comunale per inadempienze contrattuali

Corte dei conti, Sezione Terza giurisdizionale centrale d’Appello, Sentenza n. 239 dell’11 maggio 2021 di Antonio Tirelli Oggetto: Condanna del

“Decreto Infrastrutture e Mobilità sostenibili”: pubblicata la Legge n. 156/2021 di conversione del Dl. n. 121/2021

Sulla G.U. n. 156 del 9 novembre 2021 è stata pubblicata la Legge 9 novembre 2021, n. 156, che converte