Bilancio di previsione: può essere adottata in esercizio provvisorio la Delibera del rientro dal disavanzo derivante dal riaccertamento straordinario dei residui

by Redazione | 15/10/2015 10:35

Nella Delibera n. 86 del 26 maggio 2015 della Corte dei conti Piemonte, un Comune chiede se la Delibera del rientro dal disavanzo derivante dal riaccertamento straordinario dei residui possa essere adottata in esercizio provvisorio, prima dell’approvazione del bilancio di previsione 2015. Sul punto, la Sezione è del parere che, come il riaccertamento straordinario può precedere o seguire l’approvazione del bilancio di previsione (art. 3, comma 9, del Dlgs. n. 118/11), condizionando la predisposizione di tale documento contabile se ancora da approvare o comportando la variazione di quello già approvato (art. 3, comma 7, del medesimo Dlgs. n. 118/11), così,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[1] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/bilancio-di-previsione-puo-essere-adottata-in-esercizio-provvisorio-la-delibera-del-rientro-dal-disavanzo-derivante-dal-riaccertamento-straordinario-dei-residui/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/bilancio-di-previsione-puo-essere-adottata-in-esercizio-provvisorio-la-delibera-del-rientro-dal-disavanzo-derivante-dal-riaccertamento-straordinario-dei-residui/