Breaking News

  • No posts were found

Privacy e trattamento dati

Back to homepage

Videosorveglianza: il parere negativo sul riconoscimento facciale del Ministero dell’Interno diventa una battaglia politica in Parlamento

Col parere reso il 25 marzo 2021, il Garante per la protezione dei dati personali ha bocciato il sistema di riconoscimento facciale elaborato dal Ministero dell’Interno, chiamato “Sari Real Time”[1]. Tutto il ragionamento poggia sulla sussistenza di un’idonea base giuridica,

Read More

Piano Triennale per l’informatica nella P.A. 2020-2022: consultabili online i risultati della prima fase di monitoraggio

Tra le innovazioni introdotte nel “Piano Triennale per l’informatica nella Pubblica Amministrazione 2020-2022” vi è un sistema di monitoraggio dei singoli obiettivi attraverso l’individuazione di risultati attesi e target periodici da raggiungere che coinvolge tutti gli attori del processo di trasformazione

Read More

Telemarketing aggressivo: perché viola la nostra Privacy e come possiamo difenderci. Il caso Fastweb

Sommario: 1. Le segnalazioni dei cittadini e la pubblicità “per sfinimento”; 2. L’avvio dell’istruttoria del Garante e le giustificazioni di Fastweb; 3. Le osservazioni del Garante; 3.1. Un marketing fuori controllo; 3.2. L’onere probatorio sul titolare del trattamento; 3.3. L’inadeguatezza

Read More

Quali sono i limiti del potere di accesso dei Consiglieri comunali?

La Sentenza del Consiglio di Stato, sez. V°, n. 2089 del 2021 nello stabilire il principio in base al quale anche il diritto di accesso del Consigliere comunale incontra dei limiti, puntualizza che il diritto di accesso dei Consiglieri comunali

Read More

Trattamento dei dati personali e diritto di cronaca giornalistica: un nuovo provvedimento del Garante Privacy

L’11 marzo 2021 il Garante della Privacy ha disposto un provvedimento verso una testata online per l’utilizzo improprio di dati personali pubblicati all’interno di un articolo di cronaca[1]. Nonostante i richiami del Garante, infatti, tale articolo è ancora visibile online

Read More

Perché il Garante ha bocciato i “pass vaccinali” e quali sono le conseguenze

Mentre tutti vorrebbero tornare alla vita normale, il Garante sembra essere l’unico a remare in senso opposto[1]. Ma, in realtà, lo fa per tutelare i diritti e le libertà fondamentali di tutti i cittadini. Infatti, i “pass vaccinali” introdotti dall’art.

Read More

La Scuola può vietare il “panino da casa” ?

Il Consiglio di Stato con la recente Sentenza n. 2851 dell’8 aprile 2021 ha affermato che non può essere esclusa la possibilità del “panino da casa” con la generica motivazione della mancanza di personale in esubero per la sorveglianza e

Read More

Sottoscritto un protocollo tra Inl e Gpdp per affrontare le sfide connesse allo smartworking per P.A. e aziende private

In un periodo come quello attuale dove lo smart working assume una rilevanza sempre maggiore nelle aziende private e nelle pubbliche amministrazioni, l’“Ispettorato Nazionale del Lavoro” (Inl) e il “Garante per la protezione dei dati personali” (Gpdp) hanno sottoscritto un

Read More

La Sentenza della Corte di Giustizia Ue sul trasferimento dei dati personali al di fuori del territorio europeo

Il trasferimento dei dati verso un Paese terzo può avvenire, in linea di principio, solo se il Paese terzo considerato garantisce a tali dati un adeguato livello di protezione. In merito alla denuncia all’autorità irlandese di controllo da parte di

Read More

Certificazione verde per “Covid-19”: i dubbi del Garante per la protezione dei dati personali

Il Garante per la protezione dei dati personali ha pubblicato il “Provvedimento di avvertimento in merito ai trattamenti effettuati relativamente alla certificazione verde per ‘Covid-19’ prevista dal Dl. 22 aprile 2021, n. 52 – 23 aprile 2021”. Per i profili

Read More