Società partecipate e Spl

Back to homepage

Tassazione ai fini delle Imposte dirette di un Comune che incassa dividendi distribuiti dalla sua Società partecipata: esclusione o imponibilità?

Il testo del quesito: “Il ns. Comune sta per ricevere una distribuzione di dividenti da una delle sue Società partecipate. Ci si chiede se l’Ente Locale anche per questi redditi sia o meno escluso ai fini Ires”.   La risposta

Read More

Processo di riassorbimento di personale di Consorzi e delle Aziende speciali già dipendente di Enti Locali: limiti di finanza pubblica

Nella Delibera n. 197 del 20 giugno 2018 della Corte dei conti Lombardia, la Sezione chiarisce che il processo di riassorbimento di personale già dipendente di Enti Locali, a seguito di reinternalizzazione dei servizi affidati, impone comunque l’osservanza dei limiti

Read More

Società “in house providing”: la Cassazione ribadisce che le controversie sulle assunzioni sono di competenza del Giudice ordinario

Nella Sentenza n. 7222 del 28 marzo 2018 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità affermano che le procedure seguite dalle Società cosiddette “in house providing” per l’assunzione di personale dipendente sono sottoposte alla giurisdizione del Giudice ordinario. Dunque,

Read More

Istituzione di una nuova sede farmaceutica: Palazzo Spada chiarisce i confini delle competenze comunali e regionali

Nella Sentenza n. 4138 del 6 luglio 2018 del Consiglio di Stato, i Giudici si esprimono sui criteri per l’istituzione di una nuova sede farmaceutica. In particolare, i Giudici di Palazzo Spada evidenziano che: – compete ai Comuni l’individuazione delle

Read More

Passaggio cd. “regressivo” da Società di capitali ad Azienda speciale

Nella Sentenza n. 3946 del 27 giugno 2018 del Consiglio di Stato, la questione controversa in esame riguarda la trasformazione di una Società partecipata in una Azienda speciale da parte di un Ente Locale. I Giudici rilevano che il passaggio

Read More

Società pubbliche: sbloccate le assunzioni a tempo indeterminato, si torna alle ordinarie modalità pre-Elenco Anpal

E’ decaduto il 30 giugno 2018 l’obbligo per le Società a controllo pubblico di procedere a nuove assunzioni a tempo indeterminato attingendo all’Elenco del personale eccedente istituito in applicazione dell’art. 25 del Dlgs. n. 175/16 (“Testo unico delle Società a

Read More

Riscossione dei Tributi locali: l’affidamento “in house pluri-partecipato”

Anche l’attività di accertamento, liquidazione e riscossione dei Tributi può essere gestita dai Comuni per il tramite di una Società “in house providing”. Il quadro normativo in materia di riscossione dei Tributi locali non era così chiaro e qualche dubbio

Read More

“Tusp”: la definizione dell’attività prevalente ex art. 16 nelle Società capogruppo “in house”

Viene esaminata in questa sede la questione attinente il rilievo che può avere il fatturato generato dalla Società controllata sulla definizione dell’attività prevalente della controllante – Società “in house”. Si ricorda che la definizione e quantificazione dell’attività prevalente risulta essere

Read More

Bando di concorso di una Società partecipata: è discriminatorio prevedere la cittadinanza italiana tra i requisiti per l’ammissione

Nell’Ordinanza del Tribunale di Torino del 18 maggio 2018, i Giudici si esprimono sul bando di concorso, emanato da una Società partecipata, per l’assunzione di personale operaio addetto alla manutenzione del verde, che tra i requisiti per l’ammissione dei partecipanti

Read More

Società “in house”: il regime speciale di “prorogatio” per la cessazione degli Amministratori

La disciplina speciale della “prorogatio” Nel Dl. 16 maggio 1994, n. 293, convertito con modificazioni dalla Legge 15 luglio 1994, n. 444, recante la “Disciplina della proroga degli Organi amministrativi”, è dettata una particolare disciplina in ordine a scadenza, “prorogatio”

Read More