Classamento: attribuzione della rendita catastale a seguito di procedura “Docfa”

by Redazione | 07/05/2020 18:32

Nell’Ordinanza n. 7854 del 16 aprile 2020 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che, in tema di classamento di immobili, nel caso che l’attribuzione della rendita catastale avvenga a seguito della cd. “Procedura Docfa”, l’obbligo di motivazione del relativo avviso è soddisfatto con la mera indicazione dei dati oggettivi e della classe attribuita, quando gli elementi di fatto indicati dal contribuente non siano disattesi dall’Ufficio e l’eventuale differenza tra la rendita proposta e quella attribuita derivi da una diversa valutazione tecnica riguardante il valore economico dei beni. Mentre, nel caso in cui vi sia una

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[1] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/classamento-attribuzione-della-rendita-catastale-a-seguito-di-procedura-docfa/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/classamento-attribuzione-della-rendita-catastale-a-seguito-di-procedura-docfa/