Comunicato Fl.: ulteriori chiarimenti sulla certificazione relativa al contributo per la riduzione della spesa pubblica

Con il Comunicato 27 maggio 2014, la Finanza locale ha fornito chiarimenti ulteriori in merito alla certificazione del tempo medio dei pagamenti effettuati nell’anno 2013 e del valore degli acquisti di beni e servizi sostenuti nel medesimo anno, relativi ai codici Siope indicati nella Tabella B del Dl. 24 aprile 2014 n. 66, che Province e Comuni dovevano inoltrare entro il 31 maggio scorso, al fine di facilitarne la compilazione e la trasmissione.
La Direzione centrale della Finanza locale fa presente preliminarmente che, in merito all’oggetto, sono pubblicato sul proprio sito ufficiale:
– la Circolare Fl. n. 8/14 dell’8 maggio 2014 (esplicativa degli adempimenti amministrativi/informatici);
– la Circolare Fl. n. 9/14 del 16 maggio 2014 (esplicativa per la determinazione dei “tempi medi” e del “valore degli acquisti”);
– un Manuale utente, visualizzabile sul Tbel (esplicativo per la compilazione informatica della certificazione in “Pdf”);
– numerose Faq (risposte a domande frequentemente poste);
– i riferimenti telefonici e di posta elettronica dei Funzionari per la risoluzione di ulteriori problematiche non previste nelle Circolari, Faq e Manuale.
La Comunicazione invita tutti gli operatori locali interessati ad approfondire i contenuti delle richiamate Circolari, Faq e Manuali, limitandosi ad utilizzare e-mail e numeri telefonici dei Funzionari incaricati solo ed esclusivamente per le eventuali questioni che non trovassero risposta nei richiamati mezzi messi a disposizione.
Per inciso, le numerosissime telefonate ed e-mail pervenute nei giorni scorsi, per chiarimenti per la compilazione della certificazione in esame, hanno determinato la quasi totale paralisi del sistema di “sostegno” messo a disposizione dalla Direzione centrale della Finanza locale.


Tags assigned to this article:
ridezionespesa

Related Articles

Bilancio: corretta destinazione dei proventi riconosciuti agli Enti Locali facenti parte di un Bacino imbrifero montano

Nella Delibera n. 42 del 12 aprile 2016 della Corte dei conti Piemonte, un Sindaco chiede se il Comune possa

Città portuali: i Sindaci chiedono l’istituzione di un Fondo analogo a quello previsto per Città metropolitane e Comuni sede di aeroporti

  Istituzione di un Fondo compensativo per le Città portuali analogo a quello previsto per Città metropolitane e Comuni sede

“Piattaforma crediti commerciali”: attive le nuove funzionalità su comunicazione pagamento massivo

E’ stato pubblicato il 26 luglio 2019 sul portale “Piattaforma dei crediti commerciali” un aggiornamento relativo alle nuove funzionalità di

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.