Comunicazione avvenuta aggiudicazione: non è necessario allegare i verbali di gara

Comunicazione avvenuta aggiudicazione:  non è necessario allegare i verbali di gara

Nella Sentenza n. 6251 del 20 settembre 2019 del Consiglio di Stato, i Giudici rilevano che, ai sensi dell’art. 120 del Cpa, ai fini della decorrenza del termine per impugnare gli atti di gara la stazione appaltante non è più obbligata, nella comunicazione d’ufficio dell’avvenuta aggiudicazione, ad esporre le ragioni di preferenza dell’offerta aggiudicata, ovvero, in alternativa, ad allegare i verbali della procedura.

La comunicazione è invece necessaria e non può essere surrogata da altre forme di pubblicità legali, quali la pubblicazione all’Albo pretorio del Comune ovvero sul profilo della committente e neppure la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europee.


Related Articles

Investimenti sui mutui anno 2016: il Decreto con il certificato per la richiesta dei contributi entro il 31 marzo 2017

E’ stato pubblicato il 17 febbraio 2017 sul sito del Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, il Decreto

Revisori Enti Locali: vietato il terzo incarico nello stesso Comune

Nella Sentenza n. 1273 del 5 ottobre 2018 del Tar Puglia, la questione controversa in esame riguarda il divieto di

Chiusura Uffici postali: il Sottosegretario allo Sviluppo economico chiede un incontro per discutere del piano

Con la Nota 6 febbraio 2015, pubblicata sul sito istituzionale del Ministero dello Sviluppo economico, è stata reso noto che

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.