Consorzi costituito da Enti Locali: programmazione e gestione della spesa di personale

Consorzi costituito da Enti Locali: programmazione e gestione della spesa di personale

Nella Delibera n. 149 del 13 maggio 2016 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco, rappresentando anche la sua qualità di Presidente di un Consorzio, ha posto un quesito in merito alla corretta applicazione della normativa di riferimento sulla programmazione e gestione della spesa di personale del suddetto Consorzio.

Tale Consorzio soggiace alla legislazione vigente in materia di Consorzi cui partecipano le Amministrazioni pubbliche. In particolare, i quesiti posti vertono sulla natura giuridica del Consorzio costituito da Enti Locali e sulle norme applicabili al personale dipendente, sia sotto il profilo della quantificazione dei tetti di spesa, sia delle capacità assunzionali.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Ddl. stabilità”: le novità relative ai servizi pubblici locali a rete di rilevanza economica

L’art. 43, rubricato “Razionalizzazione delle Società partecipate locali disposizione in esame”, interviene integrando l’art. 3-bisdel Dl. n. 138/11, rubricato “Ambiti

Progressioni orizzontali: possibili dal 1° gennaio 2015

Nella Delibera n. 218 dell’8 giugno 2015 Corte dei conti Liguria, il quesito in esame verte sulla possibilità di effettuare

Elezioni amministrative: Anci chiede chiarimenti su ricadute sui Consigli metropolitani

Con il Comunicato 5 aprile 2016, l’Anci ha reso noto il contenuto di una lettera inviata dal Presidente, Piero Fassino,