Contabilità economico-patrimoniale per i Comuni sotto i 5.000 abitanti: verso lo slittamento degli adempimenti?

Contabilità economico-patrimoniale per i Comuni sotto i 5.000 abitanti: verso lo slittamento degli adempimenti?

Il quesito:

Vorremmo sapere se in un Comune sotto i 5.000 abitanti, anche alla luce del Documento prodotto da Anci e Ifel il 23 marzo scorso, per il 2018 ci possiamo attendere una proroga delle scadenze del rendiconto 2017 e degli adempimenti legati alla contabilità economico-patrimoniale, con particolare riferimento agli Enti delle nostre dimensioni demografiche”.

La risposta dei nostri esperti:

Come “da tradizione”, anche quest’anno, con l’approssimarsi delle scadenze dei più rilevanti adempimenti legati alla contabilità degli Enti Locali, sono arrivate puntuali le richieste di proroga avanzate da Anci e Upi all’Esecutivo.

Anci e Ifel hanno

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Appalti: è nulla la proroga contrattuale di un servizio disposta in violazione dei presupposti normativi

L’interessante pronuncia del C.G.A., Sezione I, 4 marzo 2015, n. 188, consente di fare il punto su una questione piuttosto

“Piani razionalizzazione partecipate”: arriva la proroga al 30 novembre 2017 per la dichiarazione degli esuberi da parte delle Società controllate

Slitta al 30 novembre 2017 il termine ultimo per predisporre la dichiarazione degli esuberi da parte delle Società partecipate, da

Trasferimenti erariali: in arrivo le risorse per la manutenzione straordinaria della rete viaria di competenza delle Province

Con il Decreto interministeriale Mef-Interno datato 14 luglio 2017 e pubblicato il 18 luglio 2017 sul portale istituzionale della Direzione