Contratto di locazione di fabbricato strumentale: il regime Iva e Imposta di registro delle somme dovute a titolo di indennizzo

Contratto di locazione di fabbricato strumentale: il regime Iva e Imposta di registro delle somme dovute a titolo di indennizzo

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 16 del 29 gennaio 2019, ha chiarito il trattamento fiscale ai Iva e delle altre Imposte da applicare all’indennizzo previsto nell’ambito di un contratto di locazione di un fabbricato strumentale.Nello specifico, il locatore di un fabbricato strumentale ha comunicato al conduttore la disdetta, proponendo di stipulare un nuovo contratto a fronte di un canone più elevato.

A seguito della negoziazione intercorsa, le parti hanno stipulato un contratto preliminare (con contestuale versamento di una caparra confirmatoria) in base al quale si sono impegnati a:

  • stipulare un nuovo contratto di locazione con
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Distributori automatici tabacchi e “gratta e vinci”: non vige l’obbligo di invio telematico dei corrispettivi

Con la Risoluzione n. 44/E del 5 aprile 2017, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito ai distributori automatici

Acquisto “prima casa”: abitazione “di lusso” e superfici escluse

Nella Sentenza n. 441/10/14 della Ctp Bergamo, 2 coniugi hanno impugnato l’avviso di liquidazione d’imposta e d’irrogazione di sanzioni conseguente

Appalti: è illegittimo escludere un’Azienda ospedaliera pubblica in quanto Ente pubblico

Nella Sentenza n. C-568/13 del 18 dicembre 2014 della Corte di Giustizia europea, i Giudici dichiarano che l’art. 1, lett.

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.