Contratto di locazione di fabbricato strumentale: il regime Iva e Imposta di registro delle somme dovute a titolo di indennizzo

Contratto di locazione di fabbricato strumentale: il regime Iva e Imposta di registro delle somme dovute a titolo di indennizzo

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 16 del 29 gennaio 2019, ha chiarito il trattamento fiscale ai Iva e delle altre Imposte da applicare all’indennizzo previsto nell’ambito di un contratto di locazione di un fabbricato strumentale.Nello specifico, il locatore di un fabbricato strumentale ha comunicato al conduttore la disdetta, proponendo di stipulare un nuovo contratto a fronte di un canone più elevato.

A seguito della negoziazione intercorsa, le parti hanno stipulato un contratto preliminare (con contestuale versamento di una caparra confirmatoria) in base al quale si sono impegnati a:

  • stipulare un nuovo contratto di locazione con
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Notifica telematica ad una P.A. di un atto processuale: occorre usare l’indirizzo Pec inserito nel Registro tenuto dal Ministero della Giustizia

Nella Sentenza n. 2401 del 13 ottobre 2017 del Tar Sicilia, i Giudici si esprimono sulla notifica telematica di un

“Imposta di bollo”: esenti i certificati anagrafici richiesti dagli Studi legali per la notifica di atti giudiziari

Con la Risoluzione n. 24/E del 18 aprile 2016, viene disposta l’esenzione da Imposta di bollo per i certificati anagrafici

Polizia municipale: limiti alla mobilità per interscambio

La Corte dei conti Lombardia, con la Delibera n. 342 del 26 ottobre 2015, esamina la possibilità di effettuare un

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.