Covid, Giletti: “No a stregoni in tv? Mentana ha ragione, ma non sui talk”

Covid, Giletti: “No a stregoni in tv? Mentana ha ragione, ma non sui talk”

“Mentana ha ragione” sul fatto che mettere a confronto uno scienziato e uno stregone non è informazione, “ma lui si riferisce al suo mondo, ai tg. Il suo radicalismo non può essere applicato a chi fa programmi tv, i talk sono fatti di contrapposizione e dialettica, io non amo chi criminalizza il dissenso. Censurare chi la pensa in modo diverso è qualcosa che non mi appartiene. È giusto porsi la domanda, ma è altrettanto vero che quando porti un no vax in tv e senti che spiegazioni dà in automatico si fa male da solo e non fa una bella pubblicità ai negazionisti”. Nell’ambito di un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, che anticipa il senso della puntata speciale di questa sera sulla mafia (‘Non è l’Arena’ su La7), Massimo Giletti si sofferma sul dibattuto tema ‘no vax’ e relativo spazio a dedicarvi. 

Qual è lo stato di salute dell’informazione? “Sono estimatore di Draghi e penso che dobbiamo ringraziare Renzi per aver staccato la spina a Conte. Ma do ragione a Santoro, mi sembra ci sia un generale appiattimento e una forte omologazione. E non è un bene. Dobbiamo farci domande, ottenere risposte; bisogna avere coraggio e anima critica. Quanti cani da guardia siamo rimasti? Se mettiamo insieme quello che hanno detto esperti e virologi negli ultimi due anni troviamo moltissime castronerie; è evidente che c’è stato un problema di informazione. Io credo che anche in un periodo di crisi sanitaria ascoltare chi la vede in modo diverso rimanga fondamentale”. 


Related Articles

Sole fino a domani, da giovedì 21 ottobre arriva la pioggia

Ultime ore di sole e bel tempo, la pioggia sta per tornare su molte regioni d’Italia da giovedì 21 ottobre.

Inflazione al 4,8% a gennaio, mai così alta da 26 anni

(Adnkronos) – Corre l’inflazione che a gennaio ha raggiunto un livello (+4,8%) che non si registrava da aprile 1996. Nel

Covid oggi Germania, 209.789 contagi e 198 morti

(Adnkronos) – La Germania registra oggi 209.789 nuovi contagi da coronavirus, accertati nelle ultime 24 ore, e altri 198 morti

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.