Ddl. stabilità: Padoan, al via misure per favorire l’attivazione di mutui degli Enti Locali per favorire gli investimenti pubblici

by Redazione | 04/12/2014 8:40

A favore degli Enti Locali è stato previsto un plafond di complessivi 525 milioni di Euro nel periodo 2015-2020 quale contributo sugli interessi per agevolare l’attivazione di mutui che garantiscano per i prossimi anni un volume di investimenti pubblici pari a circa 3 miliardi di Euro”.

Ad annunciarlo, in una Nota pubblicata sul sito istituzionale del Mef a seguito dell’approvazione alla Camera(con 324 sì, 108 no e 3 astenuti) del testo della Manovra finanziaria 2015, è il titolare del Dicastero dell’Economia, Pier Carlo Padoan.

Per il Ministro, il “Ddl. Stabilità” non è stato stravolto nel suo impianto dagli emendamenti approvati. Questi ultimi ne hanno rafforzato alcuni aspetti legati alle politiche per la famiglia e alle fasce di popolazione più disagiate, al reperimento delle risorse per i lavoratori svantaggiati, al sostegno alle imprese, alla ricerca e alla cultura.

Tra le novità menzionate da Padoan c’è anche l’istituzione di un “Fondo per la tutela del patrimonio culturale”con una dotazione di 500 milioni di Euro e l’incremento del “Fondo per le non autosufficienze”per un totale di 150 milioni di Euro nel 2015.

Sono convinto – ha detto il Ministro – che questa Legge di stabilità consentirà all’Italia di avviare quell’inversione di tendenza, in termini di crescita economica e occupazionale, attesa da anni e di affrontare il 2015 con una fiducia accresciuta. Il Paese dimostra che è possibile conciliare la stabilità dei conti con le politiche di sostegno alla crescita e all’occupazione, indispensabili per contrastare la fase prolungata di recessione”.

Source URL: https://www.entilocali-online.it/ddl-stabilita-padoan-al-via-misure-per-favorire-lattivazione-di-mutui-degli-enti-locali-per-favorire-gli-investimenti-pubblici/