De Rossi allenatore della Spal, i tifosi della Roma cambiano i colori a Ferrara

(Adnkronos) –
Daniele De Rossi è il nuovo allenatore della Spal. Fin qui, una notizia di calcio. Rilevante, perché è la prima panchina dell’ex campione del Mondo e bandiera della Roma. Poi, c’è la notizia per i tifosi della Roma. Ddr, per tutti quelli che lo hanno sempre sostenuto basta la sigla, è qualcosa di diverso rispetto a un ex giocatore. E basta fare un giro sui social per capire quale sia il legame che da sempre tiene insieme Roma, la Roma e Daniele De Rossi.  

Più di Francesco Totti, imparagonabile sul piano tecnico, ha rappresentato l’incarnazione del giocatore-tifoso. Forse sempre prima tifoso e poi giocatore, per l’attaccamento viscerale alla sua maglia che ha sempre trasmesso. De Rossi è stato il giallo e il rosso insieme, sempre, anche quando ha scelto di indossare una maglia dall’altra parte del Mondo, mettendo il blu e il giallo del Boca Juniors.  

Per questo le immagini con la sciarpa della Spal al collo, bianca e celeste come i colori della Lazio, hanno disturbato una giornata importante per lui e per i suoi tifosi. Il profilo Vivere Romanista ha trovato la soluzione, postando una foto che corregge l’insulto cromatico. “Mejo così dai. Daje DDR16”, il testo che accompagna la foto ritoccata con i colori giusti, il giallo e il rosso.