Debiti fuori bilancio da gestione vincolata e competenza dell’Organo straordinario di liquidazione in ipotesi di dissesto

Debiti fuori bilancio da gestione vincolata e competenza dell’Organo straordinario di liquidazione in ipotesi di dissesto

Nella Delibera n. 81 del 27 aprile 2017 della Corte dei conti Sicilia, la Sezione si esprime sui debiti fuori bilancio da gestione vincolata (“Servizio rifiuti”) e sulla competenza dell’Organo straordinario di liquidazione in ipotesi di dissesto. Nello specifico, la Sezione rileva che i vincoli di destinazione delle entrate e delle spese devono necessariamente derivare o dalla legge (statale o regionale) o da trasferimenti o da prestiti. Pertanto, può riconoscersi natura vincolata alla gestione delle entrate e delle spese concernenti il “Servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti” a decorrere dall’entrata in vigore della legge che la prevede, ovvero dalla ricorrenza dei presupposti normativi che ne consentano l’individuazione.

La Sezione chiarisce poi che rientrano nella competenza dell’Organo straordinario di liquidazione degli Enti in stato di dissesto i debiti fuori bilancio che, pur attenendo al “servizio indispensabile” per il quale la legge prevede una gestione vincolata, non siano stati ricompresi nell’ambito di quest’ultima o non abbiano trovato adeguata copertura.


Related Articles

Concessione demaniale per stabilimento balneare: giusto ricorrere a procedure di evidenza pubblica

Nella Sentenza 1329 del 28 luglio 2017 del Tar Puglia, i Giudici si esprimono sulle modalità di rilascio di una

“#prideandprejudice” capitolo 4: il rischio di sostenibilità

Il quarto dato diffuso il 21 novembre 2014 dal Ministero dell’Economia e delle Finanze nell’ambito della serie “#prideandprejudice”è relativo al

“Servizi Demografici”: pubblicate le specifiche tecniche per l’accesso ai servizi dell’Anpr da parte dei Comuni

Sul Portale informativo di Anpr (“Anagrafe nazionale della popolazione residente”) www.anpr.interno.it è stata pubblicata la documentazione tecnica concernente l’accesso da