Decadenza dell’Amministrazione dal potere di accertamento

by Redazione | 15/09/2017 9:07

Nell’Ordinanza n. 16803 del 7 luglio 2017 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità rilevano che, in tema di contenzioso tributario, la decadenza dell’Amministrazione dal potere di accertamento, non rilevabile d’ufficio in quanto rimessa alla disponibilità della parte, non può essere eccepita dal contribuente mediante la presentazione di motivi aggiunti, in quanto l’integrazione dei motivi di ricorso è consentita dall’art. 24, comma 2, del Dlgs. n. 546/92, soltanto in relazione alla contestazione di documenti depositati dalla controparte e fino ad allora non conosciuti e, siccome tale ultima disposizione pone una preclusione processuale, non può essere ricollegato alcun effetto sanante al comportamento dell’Amministrazione di accettazione del contraddittorio nel merito.

Source URL: https://www.entilocali-online.it/decadenza-dellamministrazione-dal-potere-di-accertamento/