Dichiarazioni “770/2015”: prorogato al 21 settembre 2015 il termine per la presentazione

Dichiarazioni “770/2015”: prorogato al 21 settembre 2015 il termine per la presentazione

Con il Dpcm. 28 luglio 2015, pubblicato sulla G.U. n. 175 del 30 luglio 2015, è stato prorogato al 21 settembre 2015 il termine per l’invio del Modello “770/2015” all’Agenzia delle Entrate da parte dei sostituti d’imposta.

La decisione di differire il termine previsto per il 31 luglio 2015 è scaturita dalle richieste rappresentate al Ministero dell’Economia e delle Finanze dalle categorie professionali, impegnate a luglio in numerosi adempimenti e scadenze fiscali per conto dei contribuenti e dei sostituti di imposta.


Related Articles

“Spending review”: determinati i contributi alla finanza pubblica attesi da Città metropolitane e Province sarde

Al netto dei 20 milioni di Euro stanziati dall’art. 6 del Dpcm. 10 marzo 2017 e dall’art. 15 del Dl.

Regime fiscale di Professionisti ed Imprese di piccole dimensioni: le modifiche previste nel testo della “Manovra finanziaria 2016”

L’art. 8 del “Ddl. stabilità 2016” modifica il regime fiscale agevolato per persone fisiche esercenti attività d’impresa, arti e professioni,

“Vending machine”: i nuovi adempimenti in vigore dal 1° settembre 2017

Dal 1° settembre 2017 i soggetti passivi Iva che utilizzano “vending machine” per la vendita di prodotti, devono provvedere al