Disabilità: sottoscritta in sede di Conferenza Unificata l’Intesa sul “Fondo Periferie inclusive” previsto dalla “Legge di bilancio 2023”

Una Notizia, pubblicata in data 10 maggio 2023 sul sito web del Ministro per le Disabilità, rende nota la sottoscrizione, in sede di Conferenza Unificata, dell’Intesa sul “Fondo Periferie inclusive”, previsto dalla “Legge di bilancio 2023”. 

Come si apprende dalla Notizia, si tratta di un “Fondo” sperimentale, di Euro 10 milioni, destinato ai Comuni con popolazione superiore a 300.000 abitanti, che ha lo scopo di generare percorsi virtuosi e rafforzare la rete delle attività e dei servizi nei contesti più difficili e periferici. Il “Fondo” mira a valorizzare il lavoro svolto dagli Enti del Terzo Settore e dall’Associazionismo del territorio, a promuovere la Sussidiarietà orizzontale e di coinvolgere ambiti di intervento anche molto differenti, partendo dalla persona con disabilità, dalla sua famiglia e valorizzando tutto il contesto di vita. 

L’obiettivo – ha spiegato la Ministra per le Disabilità Alessandra Locatelli – è rendere le aree più svantaggiate, isolate e complesse delle grandi Città maggiormente inclusive, garantire Progetti ricreativi, sportivi, di Integrazione sanitaria, socio sanitaria e sociale a tutti, lavorando insieme, Istituzioni, Enti del Terzo settore, mondo privato e del privato sociale”.