Divieto conferimento incarichi nelle P.A. a soggetti in quiescenza: il Tar Sardegna rimette la questione alla Corte di Giustizia Ue

Divieto conferimento incarichi nelle P.A. a soggetti in quiescenza: il Tar Sardegna rimette la questione alla Corte di Giustizia Ue

Nella Sentenza n. 881 del 19 ottobre 2018 del Tar Sardegna, i Giudici rimettono alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea il seguente quesito: “Se il principio di non discriminazione di cui agli artt. 1 e 2 della Direttiva del Consiglio dell’Unione Europea n. 78/00, osta alla disposizione di cui all’art. 5, comma 9, del Dl. n. 95/2012 (convertito con modificazioni dalla Legge n. 135/2012, nel testo modificato dall’art. 6 del Dl. n. 90/2014, convertito dalla Legge n. 114/2014), che prevede il divieto per le Pubbliche Amministrazioni di attribuire incarichi di studio e di consulenza a soggetti già lavoratori privati o pubblici collocati in quiescenza”.


Related Articles

Personale P.A.: meno del 6% dei procedimenti disciplinari si traduce in un licenziamento

Sono stati 227, contro i 219 dell’anno precedente, i dipendenti pubblici licenziati nel 2014. A comunicarlo è stato il Ministero

Rimborso spese di viaggio: Amministratore con domicilio fuori dal Comune per ragioni professionali

Nella Delibera n. 4 del 10 gennaio 2018 della Corte dei conti Campania, viene chiesto un parere sulla corretta interpretazione

Polizia municipale: servono professionalità e titoli di studio adeguati alle molteplici funzioni da ricoprire

Nella Sentenza n. 75 del 16 gennaio 2015, del Consiglio di Stato, in ragione delle peculiarità del Corpo di Polizia

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.