“Documento di Economia e Finanza regionale”: in G.U. la proroga al 31 ottobre 2015

“Documento di Economia e Finanza regionale”: in G.U. la proroga al 31 ottobre 2015

Analogamente a quanto disposto in precedenza per i Comuni, anche per le Regioni scatta la proroga del proprio strumento di programmazione economico-finanziaria: il “Documento di programmazione economico-finanziaria” (Defr).

A stabilirlo è il Decreto 7 luglio 2015 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, pubblicato sulla G.U. n. 176 el 31 luglio 2015.

Il Dm. introduce una modifica all’Allegato 4/1 del Dlgs. n. 118/11 in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli Enti Locali e dei loro Organismi, stabilendo che il Defr relativo al periodo di programmazione 2016-2018 debba essere presentato entro il

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Vincoli assunzionali: il personale trasferito dal Comune alla Fondazione non può essere considerato cessato

Nella Delibera n. 129 del 27 aprile 2016 della Corte dei conti Lombardia, il quesito posto da un Comune verte

Tesoreria Unica: rideterminato il tasso d’interesse per somme versate sulle contabilità speciali fruttifere degli Enti ed Organismi pubblici

E’ stato pubblicato sulla G.U. del 3 novembre n. 255, il Dm. Mef 6 ottobre recante “Rideterminazione del tasso di

Promozione abbonamenti Entilocali-online 2015

Speciale promozione: per chi sottoscrive un abbonamento annuale a Entilocali-online entro il 28 febbraio 2015, in omaggio l’e-book Centro Studi Enti Locali “Le